Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Anci Liguria incontra 35 comuni, grande assente: Marta Vincenzi

Genova. I tagli e le novità introdotte dalla finanziaria, come per esempio la riduzione dei trasferimenti statali e regionali, la semplificazione, il federalismo e il ricambio del personale, sono stati al centro dell’incontro di Anci Liguria con i comuni della provincia di Genova, nell’ambito del progetto europeo U.C.A.T. (Unione delle Città dell’Alto Tirreno).

L’incontro si è svolto ieri sera a Palazzo Tursi. Presenti il segretario di Anci Liguria Pier Luigi Vinai, e 35 comuni della provincia di Genova, rappresentati da sindaci e consiglieri. Grande assente il presidente di Anci Liguria, nonchè sindaco di Genova, Marta Vincenzi.

La sua assenza ha fatto scalpore: i temi trattati sono molto importanti per l’andamento delle amministrazioni comunali, visti i tagli portati dal Governo che si dovranno affrontare durante il 2011.

Se si sono “scomodati” sindaci e consiglieri di piccoli comuni dell’entroterra, come Casella o Gorreto, apposta per trattare di tematiche così importanti, si sperava di poter vedere anche la Vincenzi alla riunione. Così, però, non è stato. Trattenuta da altri impegni ha mandato come rappresentante un consigliere del gruppo PD.