Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Amt: confermato lo sciopero di 24 ore, ma nessuna manifestazione

Genova. Amt si ferma per 24 ore, ma non si terrà l’annunciata manifestazione. L’accordo raggiunto nella notte tra Regione Liguria e sindacati ha portato qualche soluzione.

Infatti l’assessore regionale Enrico Vesco ha promesso risorse aggiuntive per 5 milioni di euro finalizzate a governare i problemi dell’azienda del trasporto pubblico genovese.

Altro punto qualificante dell’accordo è che la Regione ha concesso la possibilità di applicare anche al personale Amt la Cassa Integrazione in deroga, che normalmente è riconosciuta solo ai settori produttivi. Si tratta del primo accordo raggiunto in Italia sinora in questo senso. Inoltre i sindacati hanno ottenuto che nel contratto con il Comune restasse la previsione di 28 milioni di chilometri all’anno, quanti i mezzi Amt hanno coperto lo scorso anno. E’ anche previsto che il personale in esubero possa essere impiegato come ausiliari del traffico.

Con questi accordi la manifestazione di protesta dei lavoratori prevista per oggi non si farà, mentre lo sciopero annunciato rimane, visto che è un atto di accusa contro i tagli del Governo. Niente mezzi pubblici, quindi, per 24 ore. Il servizio sarà garantito dalle 6.30 alle 9.30 e dalle 17.30 alle 20.30, e per le persone portatrici di handicap, mentre il trenino di Casella resterà fermo tutto il giorno.