Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Alla biblioteca di Carasco nasce il punto dislessia con speciali software

Carasco. Un locale attrezzato per chi ha problemi di dislessia, con una ricca bibliografia e postazioni computer specifiche. E’ la conclusione del percorso che il comune di Carasco, assieme a Cif e Fidapa, aveva avviato a maggio, presentando anche un convegno e forum teatrale.

Oggi pomeriggio queste nuove stanze all’interno della Biblioteca comunale, in via Chiesa 6, verranno inaugurate alla presenza del sindaco Laura Remezzano, di psicologi e logopedisti.

Il punto dislessia presenta postazioni informatiche con software specifici per una utenza con problemi di dislessia, un’ ampia bibliografia specifica sui disturbi dell’apprendimento ed un completo repertorio di audiolibri. Si tratta, quindi, di un luogo pensato per insegnanti, famiglie e studenti, anche non dislessici.