Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Un detective al Festival della scienza: l’iniziativa del corpo municipale foto

Genova. Questa mattina al palazzo della Banca d’Italia, con la presenza tra gli altri del sindaco Marta Vincenzi, dell’assessore Francesco Scidone e di Letizia Radoni di Banca d’Italia è stata presentata l’iniziativa del corpo polizia municipale per il Festival della scienza di Genova. Anche quest’anno dunque il corpo dei vigili urbani parteciperà attivamente all’appuntamento ormai immancabile con la scienza e i suoi segreti offerto dalla città di Genova.

L’iniziativa principale è stata definitiva “il detective urbano sulle tracce dell’invisibile”. Il nome è affascinante e in pieno stile Festival della scienza, riguarda l’insegnamento di tutti i trucchi e le competenze tecnico-scientifiche per difendersi dalle truffe e non solo. Sarà allestito un laboratorio, di cui si potrà testare il funzionamento e la potenzialità, discuterne efficacia e utlilità.

La novità è che questa iniziativa è stata patrocinata e finanziata dalla Banca d’Italia che in questo modo cerca di costruire e rinsaldare il suo rapporto con il territorio e con la città. L’appuntamento è fissato per il 29 settembre e sarà attiva fino al 7 novembre, presso Palazzina San Giobatta, via al Porto Antico, 4.