Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Turismo, sabato il convegno “La qualità nei servizi alberghieri” ai Magazzini del Cotone

Più informazioni su

Genova. L’Italia è da sempre uno dei principali attori nel panorama turistico internazionale, leader per diverso tempo come meta di viaggiatori stranieri. Nel 1970 l’industria turistica era la più fiorente del mondo. Poi nel corso degli anni ha perso terreno sia nei confronti di alcuni concorrenti storici sia rispetto a paesi che solo da poco sono divenuti ricettori di turismo. La recente fotografia scattata dal Centro Studi Tci rivela che la fase discendente che nel 2009 ha prodotto un calo per l’Europa, che comunque rimane la destinazione più frequentata al mondo, sembra essersi arrestata.

Nella classifica 2009 dei dieci paesi più visitati l’Italia si posiziona al quinto posto – in testa la Francia poi Usa,
Spagna e Cina – con un aumento dell’1,2% sul 2008. E proprio di innovazione e qualità nei servizi turistico-alberghieri si parlerà nel corso del convegno “La qualità nei servizi alberghieri”, promosso da Manageritalia Genova, Associazione dei Dirigenti, Quadri e Professional del Commercio, Trasporti, Turismo, Servizi e Terziario avanzato della Liguria, e Ada, Associazione Direttori d’Albergo, il prossimo sabato 30 ottobre al Centro Congressi dei Magazzini del Cotone.

L’incontro si inserisce all’interno dei lavori previsti per la Celebrazione della XLIV Giornata del Direttore d’Albergo,
evento nazionale organizzato da Ada che porterà per due giorni in Liguria professionisti provenienti da tutta Italia.
E il direttore d’albergo è sicuramente una figura centrale nel business turistico. Un manager a tutto tondo che deve
assicurare il funzionamento di una vera e propria azienda, dalla gestione dei collaboratori, al funzionamento dei vari
servizi, agli aspetti commerciali e amministrativi. Una figura manageriale ad elevata professionalità che ha rilevanti
responsabilità.

“Nonostante tutto questo in Italia, paese dalle pochissime grandi catene alberghiere, dalle limitate aziende medie e dalle
tantissime aziende familiari- spiegano in una nota gli organizzatori – sono solo 2.000 i direttori d’albergo che hanno un inquadramento contrattuale come dirigenti, pochissimi e meno di 300 come quadri. Basti pensare che in Liguria, con tutto il business turistico che c’è, solo 2 direttori d’albergo sono dirigenti e 42 sono quadri. E questo frena non poco la crescita del settore e la qualità dell’offerta. Una situazione aggravatasi ulteriormente negli ultimi anni, che vede sempre più spesso il direttore d’albergo, che per le responsabilità che porta con sé dovrebbe essere inquadrato come dirigente, avere un contratto di lavoro dipendente come quadro o ancor peggio come libero professionista. Due situazioni contrattuali che non reggono responsabilità e professionalità richieste. Un appuntamento, quello di sabato 30 ottobre, per fare il punto della situazione sul delicato tema della qualità e iniziare eventualmente a gettare le basi per nuove proposte in materia, ad esempio riguardo alla certificazione di qualità delle strutture ricettive italiane, prendendo spunto da ciò che avviene all’estero”.

L’inizio dei lavori del convegno è previsto per le ore 9. Interverranno: Alessandro D’Andrea – Presidente Regionale
Ada Liguria, Filippo Leonardo – Presidente Manageritalia Genova, Anna Maria Dagnino – Assessore a Mobilità, Trasporti
e Turismo della Provincia di Genova, Giovanni Vassallo – Assessore a Sviluppo economico, Attività produttive, commerciali,
artigianali, turistiche, agricole e ittiche del Comune di Genova, Mauro Bandoni – Responsabile Ufficio Agenzie di Viaggi,
Professioni Turistiche, Strutture Ricettive della Provincia di Genova, Mauro Bolognesi – CCIAA di Genova, Stefano Tomasi –
Direttore di GiGroup Corporate, Luca De Leonardis – Business Development Manager Italian Chamber of Commerce and Industry in Australia, Filippo Biolè – Avvocato in Genova, Enrico Alloero – Preside I.P.S.S.A.R.T. “Marco Polo” di Genova, Fabrizio Bertacchi – Presidente MyJet s.r.l. operated by S.T.C. Aviation s.p.a., Franco Arabia – Presidente Nazionale ADA.
Coordina: Federica Sivori – Segretario Generale Manageritalia Genova.