Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Tribuna vip rossoblucerchiata al Ferraris per Italia-Serbia

Genova (Marassi). Ci voleva la Nazionale, e una partita cruciale per le qualificazioni di Euro 2012, per unire i cugini di Genoa e Sampdoria.

Domani a vedere Italia Serbia ci saranno Riccardo Garrone, presidente della Sampdoria e Enrico Preziosi, patron del Genoa, entrambi gli staff sportivi, compresi di allenatori, Di Carlo e Gasperini, poi Nenad Tomovic, difensore serbo ora in maglia rossoblu, e l’altro giocatore serbo e genoano, Bosko Jankovic, titolare nazionale ma in via di recupero per l’operazione ai legamenti del ginocchio.

La cerchia dei vip al Ferraris è destinata ad allargarsi: ci saranno Pierluigi Buffon e l’indimenticato Vladimir Jugovic, centrocampista Samp nei tempi d’oro, molto probabile anche la presenza di Sinisa Mihailovic, attuale allenatore della Fiorentina e vecchia gloria blucerchiata ai tempi di Boskov e Eriksson, mentre voci di corridoio non confermate annunciano anche l’arrivo di Marcello Lippi, ex ct azzurro. Non confermato, invece, un serbo famoso, ormai genovese naturalizzato, Vujadin Boskov, l’allenatore degli anni d’oro e del primo scudetto sampdoriano.