Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sestri Ponente, fuga di gas: evacuati altri palazzi, traffico in tilt

Più informazioni su

Sestri Ponente. Agg. h.18.42 Si aggrava la situazione a Sestri Ponente, in seguito alla fuga di gas di questo pomeriggio. Nonostante il dispiegamento di mezzi, sono intervenuti anche gli uomini del 118 per valutare la situazione sanitaria che appare per ora regolare, altri 3 palazzi, l’Istituto Bergese, Mariotti e un’attività commerciale, sono stati evacuati da vigili del fuoco e polizia, ancora operativi sul posto.

I disagi maggiori si ripercuotono sul traffico: completamente bloccata via Manara, mentre in via Giotto il transito è notevolemente rallentato. Consigliabile l’autostrada (ma ci sono già intasamenti all’uscita del casello) per chi deve muoversi da Levante a Ponente e viceversa. Per chi invece deve recarsi a Borzoli, la strada di Fegino è percorribile anche se sono probabili code e rallentamenti.

Ancora momenti di panico a Sestri Ponente, la delegazione genovese già duramente colpita dall’alluvione del 4 ottobre. Nel primo pomeriggio di oggi, verso le 15.30, durante un’operazione di pulizia del torrente Chiaravagna, un’escavatrice ha urtato accidentalmente un tubo, provocandone la rottura e un’immediata fuga di gas.

Sul posto sono subito intervenute due squadre dei vigili del fuoco e un’autobotte, il personale Amga e la Polizia Municipale genovese. Nessun ferito, ma il personale dell’Elsag e gli inquilini del palazzo di via Manara sono stati evacuati. Le operazioni di messa in sicurezza dell’area sono tuttora in corso.