Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sestri Ponente, apertura straordinaria ufficio anagrafe e servizi per cittadini

Sestri Ponente. Continua lo stato di emergenza a Sestri Ponente, uno dei quartieri maggiormente colpiti dal grave nubififragio che ha investito la città lunedì scorso, causando proprio nel sestrese la morte dell’operaio Paolo Marchini.
Domenica per andare incontro a tutte le esigenze dei cittadini e alle attività produttive della delegazione, il Comune ha predisposto l’apertura straordinaria dell’ufficio anagrafe di Sestri Ponente, dalle 9 alle 12, e dalle 14 alle 18, per andare incontro a tutte le esigenze dei cittadini e alle attività produttive della delegazione.
Per le notizie sulla viabilità è invece opportuno rivolgersi al Centro Operativo della Polizia Municipale al numero 010.5570 oppure, negli orari d’ufficio, ai Distretti di Polizia Municipale dei territori interessati.
Per rispondere alle emergenze di tipo sociale è attivo il numero verde 800.070506, 24 ore su 24, fino a lunedì prossimo, quando verra valutata l’eventuale necessità di prosecuzione. I cittadini che hanno subito danni possono presentare denuncia entro 20 giorni dalla data dell’evento, utilizzando appositi moduli, a seconda se si tratti di privati, imprese produttive o agricole, scaricabili direttamente dal sito della Regione Liguria o da quello delle asssociazioni di categoria
Genova Car Sharing propone agli abitanti di Sestri Ponente, Multedo, Borzoli e quartieri limitrofi, che in seguito all’alluvione del 4 Ottobre hanno subito danni ingenti ai propri mezzi, un abbonamento trimestrale gratuito al servizio.Le auto Genova Car Sharing sono disponibili nelle zone colpite in diversi quartieri: Sampierdarena (Fiumara e Via Molteni), a Sestri Ponente (Via Hermada e Largo Coppi), a Cornigliano (Piazza Massena), e Rivarolo (Via Fillak e Via Canepari).L’iniziativa è valida fino al 30/11/2010.