Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Scherma, assegnate la “Coppa d’Argento Cesare Pompilio” e il “Trofeo Carlo Basile”

Genova. Nella storica e prestigiosa Sala Chiamata del Porto di Genova si sono svolte la 48° edizione della “Coppa d’Argento Cesare Pompilio”, torneo a squadre di spada maschile e la 22° edizione del “Trofeo Carlo Basile”, torneo a squadre di spada femminile, con la partecipazione rispattivamente di 45 compagini maschili e 21 femminili.

Combattuta la prova maschile con la vittoria della squadra del Centro Sportivo dell’Esercito, formata da Achille Cipriani, Luca Ferraris, Riccardo Schiavina e Matteo Trager, che ha avuto la meglio per 45 a 35 sulla formazione del Cus Pavia, composta da Matteo Beretta, Carlo Fenzi, Filippo Massone e Alvise Porta. Migliore squadra tra le liguri quella della società organizzatrice, la Cesare Pompilio di Genova, che contava su Gabriele Bino, Tomaso Carminati, Gianmaria Galassini e Sergio Trivelli, classificatasi terza dopo aver battuto per 45 a 38 il Circolo Scherma Legnano.

Il “Trofeo Carlo Basile” è stato vinto dalla compagine del Circolo della Spada Mangiarotti, formata da Carolina Buzzi, Stefania Di Loreto e Giulia Guerra, che ha battuto in finale per 45 a 32 le rivali del Cus Pavia, ossia Benedetta Manzini, Chiara Massone e Laura Schieroni. Prima tra le liguri la squadra del Club Scherma Rapallo formata da Carola Annitto, Sara Bertagna, Francesca Ceresa Gastaldo e Martina Maggio, classificatasi terza. La squadra della società organizzatrice, rappresentata da Giordana Comparini, Sara De Alti, Caterina Ramella e Luisa Tesserini, si è piazzata quinta.