Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sanità, sindacati: “Politica regionale che comprime risorse e intende operare tagli”

Genova. Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl, riunitisi questa mattina, puntano il dito contro una politica regionale che secondo loro: “Oltre a non confrontarsi con il sindacato, comprime risorse ed intende operare tagli mettendo a rischio più di 5mila posti di lavoro nella sola provincia di Genova”.

“La Regione Liguria, nascondendosi dietro ai tagli previsti dalla manovra finanziaria, sta per mettere in campo una finta riorganizzazione del settore socio-sanitario privato, che di fatto metterà in discussione: erogazione delle prestazioni, contratti, tempi determinati, salari, tredicesime, blocco dello straordinario e qualità del servizio erogato ad anziani, disabili e minori (le fasce più deboli della popolazione) – continuano – riteniamo questo atteggiamento fuori dal buon senso: la bozza di Legge Regionale sulla riorganizzazione non è stata infatti discussa con le organizzazioni sindacali”.

Secondo i rappresentanti sindacali, con questa operazione la Giunta Regionale non intende mettere mano al famoso disavanzo regionale di 180 milioni di euro, ma semplicemente recuperare quanto basta per non subire un commissariamento da parte del Governo. Inoltre la situazione è aggravata dall’interruzione delle trattative per il rinnovo del contratto delle cooperative sociali, a causa delle proposte inaccettabili formulate dalle controparti. “Intanto il contratto Aris – dichiarano –  è stato unilateralmente disdettato prendendo a pretesto i tagli delle varie regioni”.

Per questo motivo i sindacati, unitamente alle lavoratrici e ai lavoratori, dichiarano lo stato di agitazione e indicono per il giorno 9 novembre a Genova una grande manifestazione che coinvolgerà tutto il comparto socio-sanitario privato regionale. Intanto per la giornata di domani, alle ore 9,30, è previsto un presidio di lavoratrici e lavoratori del Don Orione, mentre il 28 riprenderanno le trattative a livello nazionale per quanto riguarda il contratto Aris.

Erano presenti alla conferenza stampa: Franco Pezzolo, della Segreteria FP CGIL Liguria – Antonio Angius, Segretario Regionale CISL FP Liguria – Gabriele Bertocchi Segretario Territoriale, CISL FP Genova – Aldo Ragni, Segretario Provinciale UIL FPL Genova.