Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sanità, Rixi (Lega): “No alla chiusura del presidio sanitario del Lagaccio”

Più informazioni su

Regione. Interrogazione regionale della Lega Nord in difesa del Centro Sanitario del Lagaccio. “Il destino del centro sanitario è fonte di apprensione da parte dei cittadini del quartiere – ha spiegato Edoardo Rixi – Numerose segnalazioni allarmate ci sono giunte dal quartiere sull’ipotesi di chiusura di un importante presidio socio-sanitario situato dal 2007 in Via Bar”.

“Un’eventuale chiusura – continua Rixi – sarebbe sconsiderata, in quanto tale Presidio si trova in una delle zone a più alta densità abitativa di Genova e farlo venire meno significherebbe privare un eccessivo numero di cittadini di un’indispensabile copertura sanitaria. Viene da chiedersi se le autorità comunali e regionali abbiano intenzionalmente preso di mira gli abitanti del Lagaccio: prima il Comune li costringe a convivere con un centro sociale occupato da personaggi a dir poco problematici, poi intende costruirgli sotto casa una moschea al posto dei giardini o della tanto a lungo promessa piscina. Infine la Regione progetta di chiudere il Centro Sanitario. Direi che si è superato il limite”.