Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regione, Miceli e Basso: “Unità della maggioranza”

Regione. Sul dibattito in Consiglio regionale intervengono Nino Miceli, capogruppo PD, e Lorenzo Basso, segretario regionale PD e consigliere, dichiarando quanto segue.

“Tutti gli interventi di oggi, dal presidente ai consiglieri di maggioranza, ribadiscono una sostanziale unità sul merito delle questioni sollevate strumentalmente dal centro destra: Gronda e tunnel Fontanabuona rappresentano progetti strategici per la nostra Regione e pertanto saranno portati avanti con continuità e coerenza.”

Continuano i consiglieri PD: “Altrettanto infondata appare la polemica sulla paralisi dei tempi tecnici: la maggioranza si è da subito dimostrata pronta all’immediato ripristino delle Commissioni, mantenendo inalterate le funzioni del Consiglio dal giorno successivo, situazione che non si è verificata per la mancata disponibilità dei rappresentanti della Lega. Su tutta la questione è evidente la strumentalizzazione da parte del centrodestra, resa ancor più palese dalla decisione di abbandonare l’aula, sottraendosi alla votazione finale sulla composizione delle Commissioni. La funzionalità del Consiglio è assicurata quindi grazie alla maggioranza che ha, come sempre, votato compatta.”

Infine, concludono Miceli e Basso: “Abbiamo garantito in soli 5 giorni la continuità istituzionale. È davvero pretestuoso polemizzare su 5 giorni, quando il Governo di centrodestra ha tenuto per 5 mesi vacante un Ministero strategico in una fase storica in cui il Paese sta affrontando una crisi senza precedenti.”