Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regione, Basso a Cepollina: “Sottoscrivere con il Governo un patto per la legalità”

Liguria. Lorenzo Basso, segretario regionale del PD, si congratula con il neo presidente di Confindustria Liguria Sandro Cepollina e condivide in pieno l’appello da lui lanciato per una maggiore attenzione al fenomeno delle infiltrazioni della criminalità.

“Già da tempo – prosegue Basso – il PD Ligure ha lanciato l’allarme su una situazione pericolosa e aggravata dalla crisi economica, che ha messo in ginocchio tante imprese e sta facilitando la penetrazione mafiosa e il riciclaggio di denaro sporco anche nella nostra regione e specie nel ponente ligure, come più volte segnalato dalle forze di polizia, dagli inquirenti e dalle relazioni della commissione nazionale antimafia”.

Al riguardo il segretario del PD ligure ricorda la Fiaccolata della Legalità, organizzata a Sanremo nel luglio scorso: “assieme a molti altri partiti, a tutte le sigle sindacali, alle diverse associazioni di categoria e di volontariato. Un evento a cui hanno partecipato molti rappresentanti delle istituzioni, i parlamentari liguri e tantissimi cittadini. Insieme per dire no a tutte le mafie e alla criminalità e per reagire ai numerosi atti di intimidazione e di violenza ai danni di imprenditori e operatori economici da parte della criminalità organizzata”.

“Non possiamo quindi che accogliere con favore l’idea del neo presidente di Confindustria Liguria – conclude Basso – di proporre ai propri associati un patto per la legalità da sottoscrivere col Governo. Un segnale importante di vicinanza per gli operatori, a cui la politica è chiamata a rispondere in maniera chiara e decisa. E il Partito Democratico della Liguria intende farlo”.