Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regata Sociale Open Banco di Chiavari e della Riviera Ligure: successo di Jeniale!

Più informazioni su

Chiavari. Sabato, con partenza alle ore 13, organizzata nelle acque del golfo del Tigullio dallo Yacht Club Chiavari, si è svolta la Regata Sociale Open Banco di Chiavari e della Riviera Ligure “Memorial Romano Caselli”, aperta a tutte le imbarcazioni dai 7 ai 22 metri di lunghezza fuori tutto. La regata è stata realizzata grazie alla famiglia Caselli e al contributo del Banco di Chiavari e della Riviera Ligure, importante realtà economica cittadina, che da anni affianca con attenzione e sensibilità lo Yacht Club Chiavari, sostenendo in particolar modo la Scuola Vela e le attività rivolte ai ragazzi. Le imbarcazioni hanno gareggiato in Classe Libera.

La regata si è svolta in una giornata caratterizzata da tempo nuvoloso con qualche rovescio di pioggia, mare calmo e vento di direzione variabile ed intensità fra i 6 e i 12 nodi.

Il titolo di “campione sociale 2010” è andato a Jeniale!, il J80 di Massimo Rama, già campione italiano Classe J80, che succede nell’albo d’oro a Capitani Coraggiosi 3 di Federico Felcini e Guido Santoro.

Scopo della Regata Sociale è anche quello di rendere omaggio a un Socio dello Yacht Club Chiavari conosciuto ed amato da tutti i chiavaresi e da tutti gli appassionati di mare del Tigullio: il geometra Romano Caselli, prematuramente scomparso undici anni fa, ma sempre rimasto nel cuore di tutti gli amici. Durante la cerimonia di premiazione della regata viene consegnato il “Trofeo Memorial Romano Caselli” ad una persona che abbia dedicato la propria vita al mare e/o alla vela. Quest’anno è stato premiato Giovanni Cavaletto, vice presidente dello Yacht Club Chiavari, che dell’amore per il mare ha fatto il filo conduttore della sua vita: è conosciuto ed apprezzato da tutti gli appassionati per la sua sportività e simpatia.