Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Rapallo, Capurro a Burlando: “Garantiamo la chirurgia ambulatoriale”

Rapallo. L’ospedale di Rapallo deve garantire il day surgery, ovvero la chirurgia ambulatoriale. Questo il contenuto dell’interpellanza urgante che il consigliere regionale Armando Ezio Capurro ha presentato ieri al presidente Burlando e all’assessore alla salute Montaldo.

L’attivazione del Polo Ospedaliero di Rapallo è prevista nei prossimi mesi, quando sarà aperto le funzioni ospedaliere attualmente ospitate nel presidio di Santa Margherita Ligure saranno trasferite nel nuovo ospedale.

“Elementi stabiliti dal Patto per la salute per gli anni 2010/2012 – continua Capurro – che prevede come le Aziende sanitarie devono costituire una o più piastre di day hospital/day surgery, anche con accordi interaziendali, in modo da evitare la polverizzazione nei reparti dei posti letto per il ricovero diurno”.

Lo scorso anno il reparto di chirurgia ambulatoriale del nosocomio di Santa Margherita ha realizzato 1583 ricoveri rendendo un importante servizio agli abitanti del Tigullio occidentale.

“Chiedo di conoscere – conclude Capurro – se tutte le funzioni ospitate nel presidio ospedaliero di Santa Margherita, compresa la day surgery, saranno trasferite nel nuovo polo ospedaliero di Rapallo”.