Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Parchi, scoiattolo rosso minacciato da quello grigio: domani seminario a Nervi

Nervi. Scoiattolo rosso in pericolo in Europa e anche la Regione Liguria, come il Piemonte e la Lombardia, è interessata. A mettere a rischio la sopravvivenza dell’animale è lo scoiattolo grigio che da anni popola alcune aree, fra cui i Parchi di Nervi. Si tratta di una specie esotica nordamericana, in Liguria dal 1966, portatrice di un virus mortale per quello rosso.
Introdotto in alcuni parchi (tra cui quelli genovesi) per scopi “ornamentali”, lo scoiattolo grigio americano in pochi anni si è diffuso anche in direzione dell’arco alpino, in un vasta areale compreso tra il Piemonte e la Lombardia, con rischio di espansione verso la Svizzera, provocando il rischio- scomparsa dello scoiattolo rosso come in Inghilterra.
E domani, giovedì 28 ottobre, alle 10,30, nella foresteria di Villa Grimaldi nei Parchi di Nervi (Roseto) è in programma un seminario ad hoc sullo scoiattolo rosso europeo (Sciurus vulgaris) minacciato dalla espansione della specie alloctona scoiattolo grigio americano (Sciurus carolinensis).

“L’incontro- spiega una nota del servizio Politiche della Montagna e della Fauna Selvatica delle Regione Liguria- sarà un primo momento di confronto scientifico preliminare all’avvio delle misure che di qui a breve dovranno essere assunte dal nostro paese e dalle Regioni Liguria, Piemonte e Lombardia per dare seguito agli impegni previsti dalla Convenzione di Berna del 1979 sulla conservazione della vita selvatica e dell’ambiente in Europa. Fra l’altro Comitato permanente ha già avviato nei confronti dell’Italia una sorta di procedura di infrazione aprendo un “case file”), nonché dalle disposizioni contenute nella Direttiva Habitat del 1992 ed in successivi atti comunitari.

All’incontro dei Parchi di Nervi organizzato dalla Regione Liguria ,dal Comune e dall’Università di Genova parteciperà, oltre a diversi studiosi delle Università di Genova, Torino e dell’Insubria (Varese), uno specialista inglese di chiara fama come Craig Shuttleworth, national operations director della Fondazione per la Sopravvivenza dello Scoiattolo Rosso (Red Squirrel Survival Trust), che ha coordinato il progetto di reintroduzione dello scoiattolo rosso autoctono nell’isola inglese di Anglesey, dalla quale era quasi scomparso.