Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Marassi, uccise clochard: chiesto rinvio a giudizio

Genova (Marassi). Nel dicembre scorso Modestas Velicka, lituano poco più che trentenne, aveva accoltellato Vladimir Gudime, un clochard di 41 anni, a Marassi. Oggi, a distanza di quasi un anno, il sostituto procuratore Patrizia Petruzziello ha chiesto per lui il rinvio a giudizio.

La scintilla che portò il lituano a compiere il terribile gesto, fu, probabilmente la gelosia per una donna russa di 40 anni, contesa fra i due uomini. Velicka, secondo i carabinieri, quella notte si recò dal clochard perchè non si rassegnava alla perdita della donna, ma fra i due, che avevano bevuto parecchio, scoppiò un violento litigio. Il lituano tirò fuori un coltello e colpì Gudime. Nonostante in un primo momento avesse cercato di rimuovere le tracce del suo gesto, Modestas Velicka aveva poi confessato il delitto, anche se, aveva detto di non essersi reso conto di averlo ucciso.