Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Maltempo, allagamenti sulla A10 e a Varazze: alloggi evacuati, straripa il rio Arzocco foto

Ponente. Sarà anche il livello di allerta meteo più basso (livello 1) quello lanciato nei giorni scorsi per questo inizio settimana, ma gli effetti delle piogge si stanno già facendo sentire su strade e autostrade.

Sulla A10, a partire da Savona in direzione Genova, si registrano rallentamenti della circolazione dovuti ad allagamenti del manto stradale. Da alcuni viadotti, l’acqua scende “a cascata” trascinando giù detriti che finiscono sulle auto che procedono lungo la strada. Il traffico risulta dunque abbastanza intenso e si procede lentamente.

In tilt anche le strade di Varazze con alberi abbattuti e allagamenti vari: i vigili del fuoco del locale distaccamento, coadiuvati da quelli di Savona, stanno intervenendo già dalle 7 di questa mattina in garage, cantine, scuole ed appartamenti, che risultano “invasi” dall’acqua. E’ straripato il rio Arzocco e per motivi di sicurezza alcuni alloggi ai piani bassi dei palazzi sono stati evacuare. Allagato il sottopassaggio dell’Aurelia Bis nei pressi della stazione ferroviaria, la rotonda dell’Aurelia nei pressi della Marina di Varazze e tutti i box a ridosso del porticciolo.

Via Piave è stata chiusa. Un fiume di fango è sceso proprio a ridosso della stazione dove è stato allestito un cantiere. Il forte vento ha abbattuto un albero lungo la strada per il Pero e uno smottamento si è verificato a Castagnabuona. I fulmini che si sono scaricati nella zona di Varazze hanno mandato in tilt le centraline nei palazzi e negli esercizi commerciali. Frequenti anche i black out dei collegamenti internet e telefonici.

La pioggia ha anche provocato allagamenti nella zona poco sopra il palazzetto dello sport dove scorre un piccolo torrente. Difficile la situazione anche per la viabilità. Sul posto stanno lavorando per ripristinare le condizioni di sicurezza della cittadina sia i vigili del fuoco che i tecnici del Comune. A gestire la viabilità sono impegnati i vigili urbani. Inoltre, dei bimbi “imprigionati” dalla pioggia su uno scuolabus sono stati messi in salvo dai pompieri. Anche il tracciato delle Ferrovie ha subito allagamenti. Molti i convogli rallentati a causa anche di materiali sui binari.

Secondo il centro meteo della Protezione civile regionale durante questa giornata si avrà un peggioramento associato a precipitazioni anche forti e probabili temporali. Il tutto accompagnato da raffiche di vento anche intense. I venti, in rapido peggioramento, soffieranno sino a intensità di burrasco da Scirocco a Levante. Anche le condizioni del mare saranno in netto peggioramento. Il maltempo dovrebbe continuare anche nella mattinata di domani per poi lasciare spazio a un miglioramento