Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Lista Biasotti, interpellanza disservizi linea Genova – Ovada

Regione. Aldo Siri e Lorenzo Pellerano, i consiglieri della Lista Biasotti, denunciano con un’interpellanza la mancanza di comunicazione ai pendolari della linea Genova- Ovada duramente colpita da frane e detriti causati dal maltempo di inizio settimana.
“Purtroppo la linea ferroviaria che collega Genova – Ovada, precisamente nella tratta tra Borzoli e Campoligure- dicono Siri e Pellerano- è stata nuovamente interrotta da una frana che ha causato non pochi disagi ai pendolari che quotidianamente utilizzano il treno per spostarsi sul luogo di lavoro o di studio. Trenitalia, in attesa che venissero liberati i binari dai materiali fangosi e dai detriti, ha messo a disposizione dei pendolari un servizio di autobus sostitutivo. Riconosciamo il suo tempestivo intervento, anche se non ha fatto altro che adempiere ad un suo preciso dovere, per rimuovere nel minor tempo possibile la frana, tant’é vero che già oggi, 8 ottobre, la linea ha ripreso a funzionare regolarmente.
Quello che, però, vogliamo evidenziare con questa interrogazione – aggiungono- è la cattiva gestione del servizio sostitutivo e, soprattutto, la mancanza di comunicazione verso gli utenti di Trenitalia. Intanto, il servizio degli autobus sostitutivi era assolutamente insufficiente a coprire il numero dei pendolari ferroviari e, inoltre, non tutti i treni sono stati sostituiti, neanche quelli compresi nelle fasce ad alta frequentazione. Questo ha costretto gli utenti delle ferrovie a ricorrere ai pulman di linea APT, provocando molti disagi anche a coloro che abitualmente utilizzano li utilizzano. Ma la cosa più grave è stata la mancanza di informazione, che ha causato tra i pendolari non pochi disguidi ed ulteriori disagi che si sono andati ad aggiungere a quelli che già devono sopportare quotidianamente”.