Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Lilt: screening oncologici, aumentano adesioni in Liguria

Più informazioni su

Regione. Grazie al progetto realizzato dalla Lilt, lega italiana lotta ai tumori, e finanziato dal ministero della Salute, anche in Liguria l’adesione agli screening oncologici è aumentata del 15% negli ultimi tre anni. Nei dati preliminari presentati oggi, la nostra risulta una delle dieci regioni italiane in cui la campagna Lilt ha portato a risultati positivi.

“Il risultato è stato positivo – ha commentato il presidente della Lilt, Francesco Schittulli – anche se all’inizio abbiamo registrato, da parte delle regioni, un’iniziale diffidenza. Sono stati realizzati workshop per i medici di medicina generale, incontri con i cittadini, materiale pubblicitario e convegni regionali. La comunicazione è il fattore chiave – ha aggiunto Schittulli – Se riuscissimo a coprire l’intero territorio nazionale con i progetti di screening credo che in cinque anni si riuscirebbe a portare il tasso di guaribilità dei tumori che oggi è al 58% ad oltre l’80% e nel caso del tumore alla mammella, oggi ad oltre l’80% di guaribilità, potrebbe arrivare al 95%”