Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Cepollina, neo presidente Confindustria: “Dotare la Liguria di infrastrutture adeguate”

Più informazioni su

Liguria. “Oltre a proseguire il programma iniziato dal mio predecessore Umberto Risso, cioè la riarticolazione del nostro sistema confindustriale, in questo nuovo triennio ci indirizzeremo verso una serie di punti programmatici per noi fondamentali per rilancio economia in liguria”.  Sono le prime parole del nuovo presidente di Confindustria Liguria, Sandro Cepollina, nominato questa mattina all’unanimità dalla giunta di Confindustria.

“Le sfide principali sono molteplici, soprattutto dobbiamo dotarci di infrastrutture adeguate in modo che la Liguria sia facilmente fruibile e raggiungibile. Non solo: infrastrutture legate all’energia e di materiali, per essere competitivi sul mercato dobbiamo adeguarci a esigenze attuali. Inoltre vorremmo una semplificazione degli atti fondamentali, perchè anche solo la compilazione dei bandi per finanziamenti europei deve essere più accessibile. Confindustria darà il suo contributo per lo snellimento burocratico”.

E se guarda al futuro il nuovo presidente di Confindustria afferma: “Dobbiamo essere positivi, l’unica preoccupazione è l’occupazione, che va monitorata il più possibile per garantire posti di lavoro. Tutto ciò è fondamentale in una società sana”.

Sandro Cepollina succede nella carica a Umberto Risso, che nel passato triennio 2007/2010 ha ottenuto significativi risultati anche in considerazione dell’impatto che la crisi economico-finanziaria ha avuto nella nostra regione nel corso del suo mandato.