Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Lavagna, scuola e sicurezza al centro delle opere pubbliche

Lavagna. Presentato stamattina il piano delle opere pubbliche triennali: scuola, sicurezza e regimazione dei fiumi al centro del programma.

“Gli interventi risentono del pesante taglio finanziario, che comporta una ridotta possibilità di contrarre mutui – spiega il sindaco Giuliano Vaccarezza – il nostro piano prevede interventi per circa 36 milioni di euro divisi in tre anni, di cui buona parte riferiti a finanziamenti derivanti da privati, dalla comunità europea, dalla Regione e dallo Stato”.

Il piano triennale punta alla messa in sicurezza e alla ristrutturazione delle scuole cittadine (risparmio energetico, rifacimento delle palestre, interventi di adeguamento, ecc.), alla riqualificazione del centro storico (completamento della pavimentazione), alla regimazione dei fiumi e alla sicurezza, tramite la sistemazione di nuove telecamere e in futuro la creazione di una centrale operativa per la polizia municipale e la protezione civile.

Non mancano interventi per la manutenzione della spiaggia, delle aree verdi, dei parchi,  il prolungamento della passeggiata a mare e la viabilità.

“Abbiamo eliminato tutto il superfluo, anche se credo che meno investimenti da parte dei comuni della zona, portino meno lavori per le imprese – conclude il sindaco – se l’attività dei comuni si paralizza, infatti, si paralizza anche l’economia del territorio”.