Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Incidente a Bogliasco: il 14enne pallanuotista è fuori pericolo

Genova. La prognosi non è ancora sciolta, ma la situazione clinica di Tomaso sta migliorando. Tomaso Congiu è il 14 enne che nella notte tra sabato e domenica è stato vittima di un incidente nella galleria sull’Aurelia all’altezza di Bogliasco. Il ragazzino era andato a festeggiare con gli amici il compleanno in un pub, poi si sono diretti al campo di calcio per fare due tiri con il pallone.

Tomaso è salito sullo scooter di un amico, ma senza mettere il casco. Nel tragitto verso il campo l’amico al volante dello scooter non ha visto la moto che sopraggiungeva in senso opposto e gli ha tagliato la strada provocando l’incidente.

E se i guidatori dei due motocicli hanno subito lesioni lievi, Tomaso è risultato subito molto grave ed è stato portato in codice rosso all’ospedale San Martino: La sua scatola cranica si è spaccata da sopra la tempia alla nuca, ma dopo 48 ore di speranza e di attesa una buona notizia: il cervello non è venuto a contatto con le ossa.

Ora Tomaso, promessa delle giovanili della Rari Nantes di Bogliasco di pallanuoto, non vede l’ora di tornare ad allenarsi in vasca con i suoi amici.