Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, polizia sventa furto notturno a Cornigliano

Genova. Una pattuglia della volante, stanotte, è riuscita a sventare un probabile furto in zona Cornigliano. Gli agenti sono giunti in via Perini a Campi, perché allertati della presenza di alcuni individui sospetti che avevano abbandonato una borsa in strada e si erano allontanati a bordo di una macchina.

Gli uomini della volante, giunti sul luogo, avendo trovato all’interno della borsa indicata una corda, tre cacciaviti, due scalpelli ed altri oggetti atti allo scasso, hanno avviato nella zona circostante una scrupolosa ricerca degli uomini segnalati. Qualche tempo dopo, all’altezza di piazza Massena, è stata riconosciuta l’autovettura con la quale gli stessi si erano allontanati e alla cui guida vi era un rumeno di 21 anni, mentre nei sedili posteriori si nascondevano accucciati altri tre connazionali, due ventenni e un ventiseienne.

A bordo dell’auto è stata rinvenuta una borsa contenente un taglierino, un paio di forbici, due cacciaviti ed un guanto di plastica. I quattro sono stati accompagnati presso gli uffici della Questura per essere sottoposti a fotosegnalamento, grazie al quale è stato possibile contestare, a carico del conducente, un furto aggravato commesso a Cogoleto nel 2007, i cui autori erano rimasti ignoti fino ad oggi. Tutti sono stati denunciati per il reato di possesso ingiustificato, in concorso tra loro, di chiavi alterati e grimaldelli e di armi od oggetti atti ad offendere.