Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, ospiti speciali da Zelig al Belo Horizonte

Genova. Si porta ai blocchi di partenza Belo Horizonte, che è come sempre uno spettacolo, filosofia di vita, slancio, utopia, shakeraggio di comicità, parole e musica, innesta innovazione e improvvisazione, vola alto con incursioni nei diversi generi, dal teatro di strada al circo contemporaneo, danza. Un varietà moderno con vocazione televisiva, sempre all’insegna dell’ottimismo e del divertimento.

Sotto la direzione artistica di Marco Fojanini Belo Horizonte, per la stagione 2010-11, sceglie come palcoscenico principale La Claque in Agorà (Teatro della Tosse): un ambiente raccolto dove poter girare le puntate dello show comico che andrà in onda in prima serata nel palinsesto di Primocanale.

Sabato, ore 22,30, si inizia con una formazione molto aggressiva: le “colonne della comicità ligure” I Soggetti Smarriti Marco Rinaldi ed Andrea Possa, quest’ultimo anche nelle vesti del “cowboy” di Colorado Cafè. Da Zelig Off arriverà Stefano Lasagna, Osvaldo Balicco intratterrà con la sua veloce magia da strada infarcita di gags comiche. Ospiti speciali: Pablo Scarpelli, “l’attore argentino di telenovelas” cascamorto per eccellenza con Vanessa Incontrada a Zelig e l’incontrastabile “Padre Donovan” Giorgio Verducci, sempre da Zelig, armato della sua pericolosa mazza.