Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, la Provincia ricorda Sandro Penna

Più informazioni su

Genova. La febbre del vivere che sprigiona versi di straordinaria e assoluta purezza e musicalità. E’ quella di Sandro
Penna, tra i grandi poeti del Novecento, scomparso a Roma all’inizio del 1977 e che la Provincia di Genova ricorderà venerdì 15 ottobre, alle 17, nella sala del Consiglio a Palazzo Doria Spinola (largo Eros Lanfranco 1) con il video-reading “Ma non saremo che noi stessi ancora la febbre del vivere di Sandro Penna” per la regia di Sara De Simone.

L’appuntamento dedicato a Sandro Penna è promosso dall’assessorato provinciale alla Cultura su proposta e con la collaborazione dell’associazione Arte e Psicologia. Interverranno l’assessore Giorgio Devoto, il drammaturgo e sceneggiatore Matteo De Simone, lo scrittore poeta e saggista Elio Pecora, biografo di Sandro Penna, e lo psichiatra Luca Trabucco, presidente dell’associazione Arte e Psicologia. L’ingresso è libero sino ad esaurimento dei posti disponibili.