Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, giornata dei nonni al Carlo Felice: tripudio in platea

Più informazioni su

Genova. Oltre duemila le persone accorse al Carlo Felice per la giornata nazionale dei nonni, che la provincia di Genova, da
quattro anni, ha trasformato nella festa “Favolosi nonni”.

Più di venti pullman provenienti da tutta la provincia per oltre mille persone e altrettanti genovesi arrivati con mezzi propri, soprattutto dalla città, hanno affollato l’intera platea e ampi settori della galleria superiore. Sul palco il presidente della provincia, Alessandro Repetto, l’assessore ai servizi sociali e patron del pomeriggio di festa Giulio Torti, l’assessore alla cultura e presidente della commissione di concorso, Giorgio Devoto. Con don Bruzzone della curia genovese, l’assessore regionale Boitano, quello comunale Veardo e la consigliera Testi per la fondazione carige a completare il rostro delle autorità. Appena sotto il palco un tripudio di cinquanta fasce tricolori. Erano i sindaci dei 66 comuni del territorio provinciale.

Torti ha sottolineato che: “Saranno i nonni e i sindaci dei piccoli comuni a contribuire alla rinascita del Carlo Felice. Una struttura troppo importante per tutta la città, tutta la provincia e anche oltre”. Poi si è svolta la premiazione del concorso “Favolosi nonni”. Fra le decine di fiabe selezionate, la giuria presieduta dall’assessore Giorgio Devoto, ha premiato “Il gioco della sera” della nonna Giannina Zanni Pinna.