Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genoa, Preziosi: “Sono disgutato, comportamento dell’Inter schifoso”

Genova.  “Sono disgustato, lo spettacolo degli ultimi quindici minuti è stato inverosimile. Vedere una squadra che punta a vincere lo scudetto comportarsi come una provinciale è disgustoso. Non dovrebbero ricorrere a certi espedienti”. Queste le parole del presidente del Genoa Enrico Preziosi  dopo il match di ieri sera contro i campioni d’Europa dell’Inter.

“Sono molto amareggiato – ha continuato Preziosi –  ed anche un po’ incazzato, questo tipo di comportamento è schifoso, il calcio è qualcosa d’altro. Anche un campione come Etòo va a fare certe sceneggiate senza essere nemmeno sfiorato. E’ antisportivo”. Le uniche parole positive del presidente sono rivolte al Grifone:  “Vorrei dire un bravo a questo Genoa . Abbiamo fatto una bella figura. La nostra era una squadra che non doveva perdere”.

Gli fa eco l’allenatore del Genoa, Gian Piero Gasperini  “Sono molto dispiaciuto per il pubblico e per la mia squadra. Doveva finire diversamente, perché non meritavamo di perdere. Abbiamo giocato una buona gara sfiorando tante volte il gol. Il primo tempo è stato buono  potevamo andare in vantaggio e invece abbiamo preso gol nei minuti di recupero. Avevamo preparato bene la gara, dovevamo allungare la squadra e ripartire anche con i difensori. Abbiamo perso qualche pallone di troppo, però la squadra ha giocato con ordine in difesa ed è riuscita a ripartire con velocità. Nel finale abbiamo giocato con maggiore fisicità, potevamo almeno portare a casa un pareggio. Dispiace perdere questi punti, ma lo spirito di squadra è stato ottimo”.

Non risponde alle accuse l’allenatore neroazzurro Rafa Benitez, che si limita a commentare:”Questa partita è stata diversa rispetto a quella contro la Sampdoria: abbiamo dimostrato grande carattere. Oggi la squadra contro un Genoa che aveva molto possesso, abbiamo lavorato tanto e bene. Siamo stati in grado di gestire una partita difficile per noi. Loro sono stati bravi a fare bene il pressing . Noi in qualche situazione potevamo fare meglio, soprattutto in occasione di qualche contropiede. Se l’altra squadra gioca in alto con la difesa si può andare in profondità”.