Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Emirati arabi, nuova joint venture con Fincantieri

Più informazioni su

Regione. Una joint venture tra Al Fattan Ship Industries, Melara Middle East e Fincantieri, i cui obiettivi sono: progettazione, produzione e vendita di navi civili e militari e attività di manutenzione e refitting. A darne l’annuncio è stato proprio l’amministratore delegato Fincantieri, Giuseppe Bono, durante la 22esima edizione di Euronaval, il più importante appuntamento nel settore della difesa navale.

“Oggi più che mai l’acquisizione di commesse all’estero- ha dichiarato Bono- comporta che le navi vengano costruite in cantieri locali. Per questo motivo dobbiamo attrezzarci adeguatamente per poter garantire al cliente qualità e tempi di consegna contenuti. La strategia che stiamo perseguendo ci consente di realizzare in Italia le prime unità per la Marina Militare degli Emirati Arabi Uniti, e di fornire il trasferimento di tecnologia. Siamo particolarmente soddisfatti perché questo accordo in prospettiva ci offre importanti potenzialità di business non solo nel comparto militare ma anche in quello civile”.
Sono due le costruzioni che Fincantieri sta attualmente realizzando per la marina militare degli Emirati Arabi: pattugliatori d’altura classe ‘Abu Dhabi’ e Pattugliatori costieri classe ‘Falaj 2.