Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Cultura: dopo due anni di battaglie l’Albatros rinasce a Rivarolo

Genova (Rivarolo). Poteva essere l’ultimo volo dell’Albatros quello di due anni fa. Sotto la notizia della “chiusura per lavori di restauro” si celava però la possibilità di abbassare le serrande per sempre.

Oggi l’Albatros, storica sala teatrale e non solo di Rivarolo, torna a volare in alto: ha vinto la sua ennesima battaglia. “Questo risultato – sottolinea Rosaria Augello Presidente del DLF di Genova – è stato possibile grazie alla volontà della gente che nel corso degli anni ha mantenuto intatto l’amore per questa sala, e anche grazie alle Istituzioni”.

Nel calendario 2010-2011, che verrà presentato nella Sala Auditorium del Palazzo della Regione Liguria martedì 26 ottobre, la direzione ha deciso di non escludere nessuna forma d’arte e di spettacolo. “Perchè l’Albatros – spiega Augello – in mezzo secolo di vita è stato cinema, teatro, cabaret, sala per concerti, sala da ballo e molto altro ancora. Una varietà,che è stata la sua vera ricchezza e forza”.

Si partirà con la musica, poi il cinema, non mancheranno nemmeno il teatro in dialetto e la danza, il tutto abbinato alla cucina visto il successo riportato nelle scorse stagioni dall’abbinamento tra spettacolo e cena con gli artisti. Le iniziative culturali e sociali a ingresso libero serviranno a creare aggregazione nelle ricorrenze principali: dalla Befana del 6 gennaio all’8 marzo e al 25 aprile.

Insomma un ricco menù da gustare sottocasa per gli abitanti della Valpolcevera ma che attirerà a Rivarolo anche molti genovesi appassionati di teatro e musica. Il primo evento in calendario è il concerto rock “Biglietto per l’inferno” e “Il tempio delle clessidre” che si terrà il prossimo 30 ottobre, poi via via una serie di appuntamenti che impegneranno gli amanti di teatro fino ad aprile. L’Albatros è tornato, e il suo volo questa volta non verrà più fermato.