Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Cgil Genova, carico di solidarieta’ per il comune cileno di Pedro Aguirre Cerda

Un ecografo per ginecologia, un’incubatrice, un elettrocardiografo, materassi medici, bilance, sedie a rotelle, vario materiale medico e scolastico. Il carico di strumenti arriverà in Cile, nel comune di Pedro Aguirre Cerda, alla periferia di Santiago.

“Chiedo solidarietà concreta per atti concreti – ha detto Claudina Nunez, sindaco del municipio cileno, esule a Genova durante gli anni della resistenza cilena alla dittatura di Pinochet – Questi aiuti contribuiranno concretamente a migliorare le condizioni di salute e scolastiche della popolazione.
Istruzione, sistema sanitario e lavoro sono ancora oggi in Cile problematiche critiche – ricordava poi Claudina Nunez durante l’incontro in autunno con i dirigenti della Camera del Lavoro di Genova – Vent’anni di dittatura hanno lasciato nel paese sudamericano profonde ferite sociali e legislative. Una serie di norme favoriscono le componenti imprenditoriali e limitano l’azione sindacale, impedendo di fatto la costituzione di organizzazioni a livello nazionale”. Il sindaco Nunez, nell’occasione, aveva elencato una serie di problemi legati alla scarsità di risorse per le scuole (mancanza di scuolabus e di libri, gli insegnanti sono retribuiti con paga oraria e spesso per mesi restano senza stipendio) per i consultori (sovraffollati e poveri d’attrezzature) e per altri servizi sociali.
“E’ quindi davvero importante un atto di solidarietà concreta verso un paese e un popolo che vive problematiche non poi così lontane dalle nostre – commenta in una nota la Cgil ligure – che lotta attraverso personalità come quella della sindaco Claudina Nunez per il miglioramento delle condizioni di vita di tutti e per una maggiore giustizia sociale”.
All’iniziativa di finanziamento, raccolta e spedizione del materiale medico e scolastico per il municipio di Pedro Aguirre Cerda hanno partecipato: Cgil Genova, Regione Piemonte, Regione autonoma dl Trentino Alto Adige, Comune di Bolzano, Comune di Trento, Comune di Vinoso (TO), Associazione Culturale Asciatantu, Associazione Benefica “Weni”, Gruppo Inti-Illimani Històrico, Ambasciata Cilena in Italia, il Ministero degli esteri del Cile.
Partiti dal porto di Livorno gli aiuti arriveranno in Cile a metà del mese di ottobre di quest’anno.