Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Cascino: “Sport annulla le differenze”; Special Olympics, premiati giovani liguri

Più informazioni su

Regione. In attesa del European Basketball Week, che si terrà a Genova, Savona e La Spezia, dal 27 novembre al 5 dicembre, dei Giochi Nazionali di Equitazione e della European Football Week, che si svolgeranno a Genova nel mese di maggio, oggi in Regione si è tenuta la premiazione degli atleti liguri vincitori ai Giochi Europei Special Olympics di Varsavia, i dieci giorni di sport dedicati a ragazzi e adulti con disabilità intellettive. Alla cerimonia hanno partecipato l’atleta spezzina Eugenia Rossi, due medaglie di bronzo nelle specialità del lancio della pallina e del salto in lungo, Jessica Merani, Tania Bruno e Davide Magnani, gli altri atleti liguri che hanno rappresentato l’Italia e la Liguria al Summit Giovanile Internazionale Special Olympics di Varsavia.

“Siamo molto orgogliosi- ha dichiarato l’assessore regionale allo Sport, Gabriele Cascino- la nostra regione, come l’ha definita il presidente del comitato paralimpico, Luca Pancalli, è la regione del Paralimpico, dimostrando come, da sempre, la Liguria è vicina a questo tipo di sport. L’anno prossimo ospiteremo i Global games, un evento per cui siamo ben posizionati, anche a livello di impianti. Lo sport- ha concluso l’assessore regionale- è la migliore integrazione tra abili e disabili, perchè annulla le differenze”.

Dello stesso parere la direttrice regionale di Special Olympics Anjelita Morello che spiega: “Con lo sport questi ragazzi migliorano non soltanto a livello fisico, ma anche dal punto di vista lavorativo, perché riescono più facilmente a trovare lavoro, a socializzare e ad integrarsi nella società. Per la nostra regione è un grande soddisfazione l’essersi aggiudicati i Giochi Nazionali di Equitazione, che si terranno a Bavari e soprattutto i Giochi Nazionali della Spezia, che vedranno i nostri atleti impegnati nelle più disparate discipline”.