Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calcio, Terza Categoria B: esordio con poker per Longobarda e Certosa

Genova. E’ scattato anche il girone B della Terza Categoria genovese, il più povero di partecipanti dell’intera regione, dato che conta solamente 10 squadre.

Nella prima giornata, nella quale si sono contate 14 reti, spicca il 4 a 1 con il quale la Longobarda si è sbarazzata dell’Avosso Casella. Per i vincitori tripletta di Finelli e goal di Marchesi, per gli sconfitti a segno Rizzo.

Poker anche per il Certosa che ha regolato la Pro Sesto per 4 a 2: per i locali doppietta di Ranno e un goal ciascuno per Ivaldi e Rota; per i battuti due reti di Morabito.

Successo esterno del Mignanego che ha prevalso per 2 a 0 sulla Dinamo con reti di Ramunno e Sinisi. Alla Nuova Oregina è bastato un goal di Rizzuto per avere ragione dell’Olimpic Pra Palmaro. Risultato ad occhiali tra Sciarborasca e Circulo Deportivo Peruano, unico pareggio della giornata.

Il riepilogo del 1° turno:
Avosso Casella – Longobarda 1 – 4
Certosa – Pro Sesto Genova 4 – 2   
Dinamo PonteX – Mignanego 0 – 2
Nuova Oregina – Olimpic Pra Palmaro 1 – 0   
Sciarborasca – Circulo Deportivo Peruano 0 – 0 

La prima classifica della stagione:
1° Longobarda 3
1° Mignanego 3
1° Certosa 3
1° Nuova Oregina 3
5° Circulo Deportivo Peruano 1
5° Sciarborasca 1
7° Olimpic Pra Palmaro 0
7° Pro Sesto Genova 0
7° Dinamo PonteX 0
7° Avosso Casella 0

Gli incontri della 2° giornata, in programma sabato 16 ottobre alle ore 13,15:
Circulo Deportivo Peruano – Certosa
Longobarda – Nuova Oregina
Mignanego – Sciarborasca
Olimpic Pra Palmaro – Dinamo PonteX
Pro Sesto Genova – Avosso Casella (lunedì ore 21,00)