Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calcio, Seconda Divisione: Virtus Entella beffata nel finale dal Mezzocorona

Chiavari. Quinta sconfitta stagionale, terza in trasferta, per la Virtus Entella. I biancocelesti sono usciti battuti dal Briamasco di Trento al termine di una partita molto combattuta, giocata contro il Mezzocorona.

Dopo una prima frazione senza emozioni, nella ripresa accade di tutto. Prima il vantaggio degli ospiti con una bella palombella del capitano Soragna. Poi, appena un minuto dopo, il pareggio locale con il capitano Ferretti. A sei minuti dal termine ecco il colpo di coda del Mezzocorona: grande giocata di Forò che salta due avversari e mette al centro. Il guardalinee vede un tocco con il braccio di un difensore della Virtus Entella e indica all’arbitro che è rigore. Tra le proteste dei chiavaresi un freddissimo Ferretti spiazza Paroni e mette in rete il goal vittoria dei locali.

Il Mezzocorona allenato da Christian Maraner ha giocato con Zattin, Traversi, Severgnini, Mondini, Mallus, Pavesi, Beccaro, Forò, Cognigni (s.t. 29° Coppari), Ferretti, Florean (s.t. 22° Righini); a disposizione Fracalossi, De March, Conocchioli, Reali, Barbetti.

La Virtus Entella guidata da Cristiano Bacci ha risposto con Paroni, Del Brocco, Magnani, Zaccanti, Merlin, Hamlili (s.t. 36° Cargiolli), Ciarcià (s.t. 36° Marianeschi), Russo (s.t. 29° Favret), Soragna, Marrazzo, Masi; a disposizione Mosca, Rega, Lorenzini, Vasoio.

Ha arbitrato Gianpietro Vallorani della sezione di San Benedetto del Tronto coadiuvato dagli assistenti Sergio Toffanin e Fabrizio Ponzeveroni, entrambi di Padova.

Mancano ancora più di due terzi di campionato, ma un gruppetto sembra già essersi staccato sul fondo. Oggi Virtus Entella, Renate, Casale e Sanremese sono state sconfitte, la Sacilese ha pareggiato. E tutte e cinque devono ancora riposare. Con ogni probabilità saranno queste le compagini che dovranno lottare per non retrocedere.

Si continua a segnare poco nel girone A della Seconda Divisione. Nel 10° turno si sono contate 14 reti in 8 incontri giocati. Il computo totale è di 168 realizzazioni in 80 incontri, ossia 2,1 reti a partita.

L’unica squadra che non sembra avere problemi in attacco è la Pro Patria: solamente il Savona è riuscita a tenerla a secco, mentre nelle restanti partite i tigrotti hanno sempre trovato la via del goal. E poco importa se quella dei bustocchi è la difesa più battuta tra quelle delle prime 9 squadre in classifica, con 10 reti al passivo. Da oggi infatti la Pro Patria è la prima della classe, in solitaria. Merito del successo casalingo, seppur risicato, ai danni del Renate.

Il fattore campo pare non rivestire un ruolo importante in questo campionato. Oggi le vittorie esterne sono state 4, quelle casalinghe 3. Da inizio stagione ben 26 partite su 80 sono terminate con il segno “2″, ossia il 32,5%. Tante quante quelle che si sono concluse con la vittoria casalinga.

I risultati della 10° giornata:
Casale – Valenzana 1 – 2
Lecco – Tritium 0 – 2
Mezzocorona – Virtus Entella 2 – 1
Montichiari – Sambonifacese 0 – 2
Pro Patria – Renate 1 – 0
Pro Vercelli – Savona 1 – 0
Sacilese – Feralpisalò 0 – 0
Sanremese – Canavese 0 – 2
ha riposato: Rodengo Saiano

La classifica dopo 10 delle 34 giornate in programma:
1° Pro Patria 21
2° Feralpisalò 19
3° Pro Vercelli 18
4° Tritium 18
5° Savona 16
5° Sambonifacese 16
7° Canavese 14
8° Valenzana 13
9° Rodengo Saiano 12
10° Montichiari 11
10° Mezzocorona 11
12° Lecco 11
13° Virtus Entella 7
13° Renate 7
13° Sacilese 7
16° Casale 6
17° Sanremese 5
Tritium, Lecco, Virtus Entella, Renate, Sacilese, Casale e Sanremese hanno giocato una partita in più.

Domenica 7 novembre alle ore 14,30 si giochera l’11° giornata. Ecco gli incontri in calendario:
Canavese – Montichiari
Feralpisalò – Sanremese
Renate – Casale
Sambonifacese – Pro Patria
Savona – Lecco
Tritium – Mezzocorona
Valenzana – Pro Vercelli
Virtus Entella – Rodengo Saiano
riposa: Sacilese