Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calcio, Seconda Categoria C: primi punti per Ca Nova e Cep

Genova. Dieci reti fatte e tre subite, cinque vittorie in altrettante partite. Prosegue il volo della Fulgor PonteX che ha vinto anche all’Oliveri di Campo Ligure per 2 a 0. Rossi nel primo tempo e Gabriele Gatti nella ripresa hanno realizzato le reti che hanno permesso alla squadra di mister Puggia di andare avanti nella sua corsa.

La Figenpa Concordia, però, non molla e, finora, ha perso un solo colpo, proprio contro la capolista. A San Desiderio si è sbarazzata del Valletta Lagaccio per 3 a 0, con goal di Solidoro e doppietta di Serra. Resta così a tre lunghezze dalla vetta.

Bene anche la Rossiglionese che al Gambino di Arenzano ha sconfitto per 3 a 1 Il Libraccio. Bianconeri a segno con Martini nel primo tempo; nel secondo pareggio locale ad opera di Bakhali, poi la compagine allenata da Conti ha fatto suoi i tre punti con le reti di Bisacchi e Ravera.

Uno pareggio della giornata è stato l’1 a 1 tra Mele e Cep. Per quest’ultima un risultato che permette di abbandonare quota zero punti e agganciare il Borgo Incrociati, battuto 1 a 0 dal Mura Angeli nella partita giocata sabato. Il Mele è passato in vantaggio per primo con un goal di Milite su rigore; la compagine di mister De Gregorio ha pareggiato sul finite del primo tempo con Geremica.

Quarta partita di fila senza perdere per il Sestri 2003 che ha avuto ragione della Cffs Polis Dlf per 3 a 2. Sul sintetico del Piccardo sono andati avanto per primi gli ospiti con rete di Egelonu. Nel secondo tempo locali a segno con Zannon, Puppo e ancora Zannon; un’autorete di D’Aloisio nel finale ha permesso alla squadra guidata da Ciancia di riavvicinarsi, ma era ormai troppo tardi.

Primi tre punti per il Ca Nova che si lascia alle spalle tre squadre vincendo 1 a 0 a Sant’Eusebio. L’incontro è stato risolto da un rigore trasformato da Pugliese; nelle fasi finali i locali hanno fallito un tiro dal dischetto con Fioroni e il Ca Nova è rimasto in dieci per l’espulsione di Tranchida ma ha resistito.

L’esito della 5° giornata, nella quale sono state realizzate 21 reti per un bilancio di 4 vittorie esterne, 3 interne e 1 pareggio:
Campese – Fulgor PonteX 0 – 2
Figenpa Concordia – Valletta Lagaccio 3 – 0
Il Libraccio JT Rensen – Rossiglionese 1 – 3
Mele – Cep 1 – 1
Mura Angeli – Borgo Incrociati 1 – 0
Struppa Sant’Eusebio – Ca Nova 0 – 1
Sestri 2003 – Cffs Polis Dlf 3 – 2
Voltri 87 – Vis Genova 1 – 2

La classifica del girone C dopo 5 turni:
1° Fulgor PonteX 15
2° Figenpa Concordia 12
3° Rossiglionese 11
4° Mura Angeli 10
4° Campese 10
6° Cffs Polis Dlf 9
7° Sestri 2003 8
7° Vis Genova 8
9° Voltri 87 7
10° Il Libraccio JT Rensen 5
10° Valletta Lagaccio 5
12° Mele 4
13° Ca Nova 3
14° Struppa Sant’Eusebio 2
15° Borgo Incrociati 1
15° Cep 1

Domenica 24 ottobre alle ore 10,30 si disputeranno i seguenti incontri, validi per la 6° giornata:
Cep – Borgo Incrociati
Cffs Polis Dlf – Il Libraccio JT Rensen
Ca Nova – Sestri 2003 (ore 10,45)
Fulgor PonteX – Mele
Rossiglionese – Figenpa Concordia (ore 15,00)
Struppa Sant’Eusebio – Mura Angeli (ore 10,45)
Valletta Lagaccio – Voltri 87
Vis Genova – Campese