Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calcio, Promozione A: la Bolzanetese scivola, il Serra Riccò riemerge

Serra Riccò. Il girone A di Promozione non riesce a trovare la sua padrona. Nelle posizioni di alta classifica nessuno riesce a prendere il largo, al punto che, all’Andora, è bastato un pareggio interno per isolarsi al comando. La squadra allenata da Mario Pisano è stata fermata da una tenace Pegliese, al suo primo pareggio stagionale. I ragazzi di mister Ponti, dopo aver subito il goal di Lupo nel primo tempo, hanno ristabilito la parità con Pinacci ad inizio ripresa.

La Bolzanetese ha resistito in vetta una sola settimana. Gli arancioblu ospitavano sul campo di Begato 9 un Varazze in serie positiva da tre turni. La compagine guidata da Gullo ha cercato con insistenza il goal e si è portata in vantaggio allo scadere del primo tempo con Traggiai, abile ad approfittare di un errore del portiere ospite. Ma nella ripresa sono usciti i varazzini che con un rapido uno – due firmato da Grillo e Marasciulo hanno portato via l’intera posta.

Dopo due sconfitte torna a sorridere il Serra Riccò, vittorioso per 2 a 0 sulla Voltrese. Per i gialloblu di casa a segno Ronco su rigore nel primo tempo e Rotunno nella ripresa. La squadra allenata da Spissu ha giocato con Romeo, Macciò, Scabini, Sardu, Bianchi, Moscamora, Ronco, Piacentini (s.t. 28° Serando), Rotunno, Di Pietro, Ferraro (s.t. 40° La Porta). La Voltrese di mister Robello ha risposto con Colombi, Illari (p.t. 30° Tocci), Bruzzone (s.t. 13° Mori), Castagnoli, Virzi, Di Capita, Mantero, Icardi, Cardillo, Di Donna, Altamura (s.t. 13° Bozzolo).

Buona prova del San Cipriano che ha strappato un pareggio da Carcare. I valbormidesi sono passati a condurre al 43° con Cattardico ma i biancoazzurri non hanno mai smesso di crederci e hanno impattato ad una decina di minuti dalla fine con un goal di Spinelli.

Sul fondo della classifica la Praese aggancia la Virtusestri. La formazione allenata da Cazzola ha pareggiato a reti inviolate con il Ceriale. I biancorossi sono stati battuti a Borzoli dal Golfodianese, a segno con Murabito da dischetto ad una manciata di minuti dalla fine. La Virtusestri ha finito la gara in otto uomini per le espulsioni di Bondelli, Di Giorgio e Lolliri.

Il riepilogo della 5° giornata, nella quale si sono contate 18 segnature:
Andora – Pegliese 1 – 1
Bolzanetese Virtus – Varazze Don Bosco 1 – 2
Carcarese – San Cipriano 1 – 1
Finale – Sampierdarenese 4 – 0
Imperia – Argentina 2 – 2
Praese – Ceriale 0 – 0
Serra Riccò – Voltrese Vultur 2 – 0
Virtusestri – Golfodianese 0 – 1

La classifica vede sei squadre genovesi nelle ultime sei posizioni:
1° Andora 11
2° Bolzanetese Virtus 10
2° Imperia 10
2° Varazze Don Bosco 10
5° Serra Riccò 9
6° Argentina 8
6° Carcarese 8
6° Finale 8
9° Golfodianese 7
9° Ceriale 7
11° Voltrese Vultur 6
11° Sampierdarenese 6
13° San Cipriano 5
14° Pegliese 4
15° Virtusestri 1
15° Praese 1

Gli incontri della 6° giornata che si giocheranno domenica 24 ottobre alle ore 15,00:
Andora – Imperia
Ceriale – Serra Riccò
Golfodianese – Argentina
Pegliese – Praese (ore 15,00)
Sampierdarenese – Carcarese (ore 15,00)
San Cipriano – Virtusestri (ore 15,00)
Varazze Don Bosco – Finale
Voltrese Vultur – Bolzanetese Virtus (ore 15,00)