Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calcio, Italia-Serbia: Cassano e Pazzini in campo, Boriello in panchina

Genova. Bandiere, magliette e girandole riempiono le edicole del centro genovese. Tutto è pronto per la sfida calcistica di questa sera allo stadio Ferraris di Marassi dove la Nazionale giocherà contro la Serbia nella corsa a Europa 2012.

Una squadra “al pesto” quella che scenderà in campo, infatti fin dai primi minuti di gioco ci saranno Cassano e Pazzini, mentre Boriello seguirà dalla Panchina. Assente De Rossi.

Cesare Prandelli ha deciso di non usare il tridente e affiderà il centro campo a Palombo.
Intanto ieri sera a fare visita ai compagni durante l’allenamento l’infortunato Gigi Buffon, che spera di tornare presto a giocare. Possibile presenza sugli spalti anche dell’ex CT della Nazionale, Marcello Lippi.

I possibili schieramenti iniziali di questa sera:

Italia (4-3-1-2): Viviano; Zambrotta, Bonucci, Chiellini, Criscito; Marchisio, Pirlo, Palombo; Mauri; Cassano, Pazzini.
A disposizione: Sirigu, Cassani, Gastaldello, Pepe, Borriello, Rossi. All. Prandelli.

Serbia (4-2-3-1): Stojkovic; Ivanovic, Lukovic, Subotic, Lomic; Stankovic, Kuzmanovic; Krasic, Ninkovic, Jovanovic; Zigic. All. Petrovic.