Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Calcio: Cassano litiga con Garrone, sempre più vicina la rottura con la Samp

Genova. Antonio Cassano potrebbe andarsene dalla Samp già a gennaio. Ieri, a Bogliasco, il litigio con il presidente Garrone. Uno scontro dialettico molto forte  che rischia di mettere in discussione l’autorità del numero uno del club ligure, e quindi che costringerà la società ad intervenire.

Tutto è nato da un diverbio sulla presenza di Cassano ad una cena in un ristorante di Sestri Levante per ritirare un premio come migliore giocatore della passata stagione. Garrone ha cercato di convincere il suo fantasista a presentarsi alla cena ma lui, Cassano, proprio non aveva intenzione di partecipare all’evento insieme al suo presidente. Così, esponendosi non proprio ad una bella figura, Garrone è stato costretto a recarsi senza l’invitato più atteso al ristorante.

A nulla sono valse le scuse del giocatore: domenica contro il Cesena Cassano non ci sarà. Ora si aspetta  una decisione,  Juve e Inter aspettano, perchè la rottura con la Sampdoria sembra sempre più vicina.