Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Burlando: “Per quadrare i conti taglieremo i fondi imprese, il sociale va difeso”

Regione. La Regione Liguria per far quadrare i conti a fronte dei tagli operati dal Governo nazionale ha intenzione di azzerare i fondi alle imprese ma di non ritoccare i fondi destinati al sociale. Lo ha comunicato, questa mattina, inaugurando una struttura di accoglienza notturna per senza dimora, in parte finanziata dalla Regione, il Governatore della Liguria Claudio Burlando.

“Viviamo un’angoscia tremenda – ha detto Burlando -, perdiamo il 15% delle risorse da un anno all’altro e bisognerà essere molto attenti e sperare ancora che in questi due mesi si allenti la pressione. Il risanamento finanziario è anche giusto, ma un’operazione troppo drastica può causare conseguenze pesanti per la società e persino per l’economia. Non possiamo far altro che adeguarci e rispettare le leggi di bilancio”.

Il presidente della Regione ha anche aggiunto che “questa questione non riguarda formiche e cicale ma il mondo reale”. “Mettiamo il sociale in cima alla scala delle cose che vanno difese. Non sarà semplice, molte spese sono obbligatorie come quelle per il personale. L’impegno che assumiamo qui è di non farlo in modo indistinto, ma di lasciare un po’ indietro attività pure importanti come il sostegno alle imprese e tenere invece tutto quello che possiamo tenere per non mollare sul fronte sociale che non può essere abbandonato” ha concluso Burlando.