Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Basket, serie C: partono forte le chiavaresi

Genova. Ha preso il via il campionato regionale di serie C ligure, cui prendono parte 14 squadre. Assenti imperiesi e savonesi, il raggruppamento vede al via ben cinque squadre di Genova, cui se ne aggiungono quattro della provincia. Tre le spezzine; inoltre ci sono l’Ovada e la Pontremolese che, tradizionalmente, sono inserite nel raggruppamento della Liguria. In particolare Ovada, pur portando il nome della città piemontese, è tradizionalmente legata a Rossiglione e quest’anno gioca in casa a Genova, in via Cagliari.

Buona la partenza del Cus Genova di coach Maestri che ha regolato di 13 lunghezze la Pro Recco. Il tabellino degli universitari: Gonella, Toselli 19, Dufour 18, Capecchi 13, Semino 2, Nasciuti 3, Bo 2, Renzone 2, Bestagno 14, Pittaluga 2. La Pro Recco allenata da Bertini ha schierato Lagomarsino, Chiartelli 6, Bologna, Calabrese 10, Ferrari, Belingheri 6, Moscotto 27, Mastrocola, Kourentis 8, Parodi 5.

Amara sconfitta per il Pontecarrega Quezzi guidato da Ogliani che si è arreso allo Spezia con un margine di 4 punti. Il tabellino dei locali: M. Mistretta 7, Villani 12, Carrara 13, A. Mistretta 13, Lotti 4, Corosu, Landi 5, An. Grazzi, Al. Grazzi 17, Arcolao 2.

Pesanti ko per le altre tre genovesi. Il Sestri si è arreso al Villaggio per 55 a 68. Questo il tabellino della squadra di coach Pezzi: Zenobio 5, D. Bochicchio 11, M. Bochicchio, Valdata, Giulini 13, Mozzi 7, Bosche 6, Dini 2, Elefante 11, Mazzorana.

Bene anche l’altra chiavarese, l’Aurora, che si è sbarazzata della Pontremolese in una gara mai in discussione. Scivola sul proprio campo il Rapallo per mano di un Follo pronto al riscatto dopo la delusione del finale della scorsa stagione.

Il Granarolo è tornato da Sarzana con 20 punti al passivo. Gli scores della squadra di Caorsi: Falappi, Cicarelli 5, Brancucci 7, Silvetti, Pestarino 4, Ardini 7, Grasso 2, Parentini, Caruso, Giacomini 17. Ancor più netto lo stop interno della Vis Genova, asfaltata da un Ovada che fa subito capire la sua intenzione di tornare nella categoria superiore. Il tabellino della compagine condotta da Casella e Catanzaro: Mazzolino 8, Gotta 5, Endara Lara 7, Gribaudo 2, Benzo 15, Dagnino 10, Costantino, Celestri 2, Costantini, Giovarelli 5.

I risultati della 1° giornata:
A.B. Sestri – Villaggio Sport 55 – 68
Pontecarrega Quezzi – Spezia Basket Club 73 – 77
A.C. Rapallo – Basket Follo 63 – 67
Cus Genova – Pro Recco Basket 75 – 62
Vis Basket Genova –  Red Piscine Geirino Ovada 54 – 89
Sarzana Basket – G.S. Granarolo 62 – 42
Aurora Basket Chiavari – Conad Pontremolese 85 – 37

La prima classifica della stagione:
1° Red Piscine Geirino Ovada 2
1° Villaggio Sport 2
1° Spezia Basket Club 2
1° Basket Follo 2
1° Aurora Basket Chiavari 2
1° Sarzana Basket 2
1° Cus Genova 2
8° Pro Recco Basket 0
8° G.S. Granarolo 0
8° Conad Pontremolese 0
8° A.C. Rapallo 0
8° Pontecarrega Quezzi 0
8° A.B. Sestri 0
8° Vis Basket Genova 0