Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Banche, Giovanni Berneschi: “Profumo lo difendo, è un povero diavolo”

Genova. Il presidente di Banca Carige, Giovanni Berneschi, difende Alessandro Profumo, ex ad Unicredit, e lo fa con una battuta, a margine del convegno della Uilm sull’industria genovese. “Profumo lo difendo, è un povero diavolo, ha cercato di ricapitalizzare l’azienda e di sostenere il titolo e alla fine abbiamo visto cosa è successo. Se si va a intaccare anche il sistema bancario – ha proseguito Berneschi – non so dove si va a finire. Negli ultimi anni abbiamo avuto 330 provvedimenti, cominciati da Bersani e finiti con Tremonti, che ci hanno reso la vita impossibile”.

Ma ce ne è anche per la burocrazia, che impedisce lo sviluppo economico della Liguria. “Bisogna eliminare la burocrazia a livello non solo locale ma nazionale perché i soldi ci sono – ha sottolineato Berneschi – Malacalza, ad esempio, vuole fare un investimento ma la burocrazia glielo impedisce. In questo momento i tassi sono particolarmente interessanti e tra qualche tempo saranno più elevati”