Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

AMT, Vincenzi: “Prima lotta ad abusivi e turnover lavoratori, poi aumento tariffe”

Genova. A margine della presentazione del primo bilancio operativo del Mercato di Bolzaneto, il sindaco di Genova Marta Vincenzi  si è fermata a parlare con i giornalisti sulla difficile situazione del trasporto pubblico locale a seguito dei notevoli tagli previsti dalla Finanziaria.

“Abbiamo definito a 28.9 milioni di chilometri il limite minimo dei servizi al di sotto di cui non intendiamo scendere. Perché se si riduce oltre una certa quota non esiste più il servizio pubblico. Cercheremo di proporre il rafforzamento della linee fondamentali, e chiederemo modifiche nell’organizzazione del lavoro”.

Riguardo poi alle azioni da intraprendere il sindaco ha poi aggiunto:  “Dobbiamo difendere e consolidare il rapporto con il nostro socio privato chiedendo ma dando anche certezze. E’ essenziale eliminare l’evasione, e prevedere un turnover,  senza per questo licenziare nessuno,  che permetta ai giovani di essere inseriti nel mondo del lavoro”.

Il sindaco ha poi fatto riferimento al necessario aumento delle tariffe per il prossimo anno:  “ Non siamo contrari a priori ad un aumento delle tariffe, quello che chiediamo però è di fare uno studio che possa valutare l’impatto di tale aumento sul bilancio dell’utenza”.

Il Primo Cittadino ha poi precisato come  sarà organizzata una caccia a tutti quei fattori che danneggiano il trasporto pubblico, come ad esempio la sosta selvaggia o l’utilizzo improprio delle strisce gialle.