Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Aggredito e preso a pugni, giovane genovese sfugge ai rapinatori

Più informazioni su

Genova (Centro). Non si è perso d’animo nè si è fatto spaventare dai suoi agressori il diciottenne genovese che stanotte è stato prima aggredito e poi picchiato in Piazza della Nunziata a Genova, mentre tornava a casa dopo una tranquilla serata con gli amici.
All’origine dell’agguato sembra esserci un tentativo di rapina da parte di due uomini, la cui identità non è ancora nota. In pieno centro storico i due malviventi hanno fermato il giovane, credendo di non essere visti, lo hanno immobilizzato con la forza e gli hanno sferrato alcuni pugni in faccia. Nonostante la presa, lo sventurato genovese è riuscito però a divincolarsi ed è fuggito.
Sono stati alcuni passanti a soccorrerlo ancora stordito e ferito e a chiamare soccorsi e carabinieri. Subito trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Galliera da un’ambulanza, i medici che lo hanno visitato hanno stabilito per il coraggioso ragazzo una prognosi di guarigione di dieci giorni. Nessuna informazione invece sulla sorte dei due aggressori.