Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...
riccardo zegna

Riccardo Zegna ospite dell’orchestra Filarmonica di Sampierdarena

15/04/16

EVENTO A PAGAMENTO
: - Inizio ore 21.00

Attenzione l'evento è già trascorso

Genova. Venerdì 15 aprile alle 21 l’Orchestra Filarmonica di Sampierdarena si esibisce nella Sala Gustavo Modena del Teatro dell’Archivolto insieme a Riccardo Zegna. Dopo la mostra storica presentata a Palazzo Ducale, la serata con Giampaolo Casati e l’esibizione estiva in piazza del Monastero, il concerto chiude idealmente l’anno di festeggiamenti promosso dal Circolo Musicale Risorgimento in occasione del proprio 120esimo anniversario. Il Circolo, nato nel 1895, ha sempre portato avanti la propria attività musicale, conservando la tradizione bandistica e allo stesso tempo contribuendo a diffondere la musica in tutte le sue forme. La forte impronta jazz che oggi lo contraddistingue si deve al Maestro Cesare Marchini, che ne è stato il direttore artistico dal 1989 al 2013 (anno della sua scomparsa). Sotto la sua egida ha avuto inizio la serie di concerti denominati Incontri, in cui la Filarmonica di Sampierdarena si è esibita insieme a solisti di fama internazionale del jazz, da Enrico Rava a Gianluigi Trovesi, da Scott Hamilton a Xavier Girotto, da Gabriele Mirabassi a Fabrizio Bosso. Quest’anno per la prima volta il protagonista di Incontri è un pianista.

Attivo da circa trent’anni sulla scena italiana ed estera, Riccardo Zegna incarna l’esempio del “musician’s musician”. Sempre alla ricerca di impasti sonori inediti e soluzioni nuove, ha collaborato con campioni del jazz classico (Buddy Tate, Harry “Sweets” Edison e Eddie “Lockjaw” Davis), alfieri del jazz moderno come Lee Konitz, Pepper Adams, George Coleman e James Moody, fino a esponenti delle correnti più attuali – Kenny Wheeler, Dave Liebman, Paul Motian, Bob Berg – e tra gli italiani Larry Nocella, Massimo Urbani, Gianni Basso, Enrico Rava, Tiziana Ghiglioni, Pietro Tonolo. Insieme all’Orchestra Filarmonica di Sampierdarena affronterà un repertorio molto ampio che va da Caravan di Duke Ellington a Hard Sock Dance di Quincy Jones fino a Jazz Police di Gordon Godwin, spaziando dagli anni Trenta ai Duemila. Non mancherà l’omaggio alla trentennale collaborazione di Riccardo Zegna con Giampaolo Casati, che sarà sul palco per la presentazione del brano Cancion, tratto dall’ultimo lavoro del prestigioso duo.

Il ricavato della serata sarà interamente devoluto in beneficenza, a Gofar-Comitato Rudi Onlus, organizzazione senza scopo di lucro che si occupa della ricerca per la cura dell’Atassia di Friedreich.

Biglietti 16 euro, studenti sotto i 26 anni 7,50 euro.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!