Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...
Alessandra Farro

Note d’Arte: Alessandra Farro alle Raccolte Frugone di Nervi

11/03/17

EVENTO GRATUITO
: Museo delle Raccolte Frugone Museo Raccolte Frugone Villa Grimaldi, Via Capolungo, Genova, GE, Italia - Inizio ore 16.30

Attenzione l'evento è già trascorso

Genova. Nuovo appuntamento con Note d’arte alle Raccolte Frugone di Nervi. Si tratta di un programma di intrattenimento musicale con letture di opere legate alle collezioni artistiche di alcuni Musei di Nervi. Terzo concerto sabato 11 marzo, alle ore 16.30.

Dopo la presentazione dei due ritratti dedicati a Niccolò Paganini, quando il famoso compositore era ancora in vita, e del clima di rinnovamento artistico in Liguria grazie all’apporto delle opere divisioniste e simboliste di Plinio Nomellini, questa volta protagonista sarà il mondo della Belle Epoque parigino raccontato da Maria Flora Giubilei, direttore dei Musei di Nervi, attraverso le opere di grandi maestri come il pittore Giovanni Boldini (1842-1931) e lo scultore di origini russe Paolo Troubetzkoy (1866-1938), le cui opere scaturiscono dal variegato milieu culturale del simbolismo internazionale cui fece riferimento il famoso e vigoroso violinista e compositore belga Eugène Ysaÿe.

Di lui la concertista Alessandra Farro proporrà l’Aurora , la quinta delle sei celebri sonate che compongono l’opera 27, del 1924, ognuna dedicata ai suoi violinisti prediletti, Joseph Szigeti (N. 1), Jacques Thibaud (N. 2), George Enescu (N. 3), Fritz Kreisler (N. 4), Mathieu Crickboom (N. 5), and Manuel Quiroga (N. 6). Il lento assai iniziale delinea un profilo dei suoni come scaturenti dall’interno, tutto sui toni alti: una passeggiata musicale sul lungomare o fra i ghiacci di un aurora boreale all’ombra di Paganini e di Bach, artisti cui Ysaÿe dedicò un’attenzione professionale e compositiva particolare.
Programma musicale a cura di Francesca Sivori, Associazione Culturale Centro Italiano Studi Skrjabiniani.
I posti sono limitati, è gradita la prenotazione.

Alessandra Farro, violino
Johann Sebastian Bach (1685-1750)
Partita in re minore n.1 per violino solo BWV 1004
Allemanda
Corrente
Sarabanda
Giga
Ciaccona
Eugène Ysaÿe (1858 – 1931)
Sonata n. 5 in sol maggiore per violino solo op.27, Aurora (dedicata al violinista Mathieu Crickboom, suo allievo)
Lento assai
Allegro giocoso
Moderato amabile

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!