Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...
Pirati dei Caruggi

Nathan Fake, Pirati dei Caruggi, Pink Floyd e Kirk Fletcher alla Claque

23/03 » 26/03/17

EVENTO A PAGAMENTO
: La Claque vicolo San Donato, 9, Genova - Inizio ore 21.30

Attenzione l'evento è già trascorso

Genova. Settimana ricca di eventi alla Claque di Genova. Il 23 marzo alle 22 Nathan Fake: Rst presenta il suo ultimo progetto per proporre la musica elettronica in una nuova forma. Distorsioni, per la sua prima edizione, ospiterà Nathan Fake in occasione della presentazione del suo nuovo album in uscita su Ninja Tune. Una grande opportunità per Genova e per gli appassionati del genere che potranno godere di un incredibile live dell’artista. Biglietto: 18 euro.

Il 24 marzo alle 21.30 consueto appuntamento con I Pirati dei Caruggi: Balbontin, Casalino, Ceccon e Bianchi. Più sporchi e malfamati degli stessi caruggi dove si esibiscono, al di fuori degli stereotipi e non solo di quelli, i Fab Four di San Donato propongono uno spettacolo diverso ogni settimana, senza dimenticare i classici del repertorio. All’insegna del #CiaoMilano. Biglietto 13 euro.

Una serata all’insegna dei Pink Floyd è la proposta del 25 marzo alle 21.30: Interstellar Over Syd  un tribute show to Pink Floyd. Ad aprire la serata i fungus family, seguono gli Outside the wall. Entrambe con una lunga storia alle spalle, queste formazioni modificheranno in parte la loro scaletta inserendo alcuni brani del primo periodo dei Pink Floyd, quello più psichedelico e creativo, dominato dalla geniale pazzia di Syd Barret, un musicista capace di spingere la band verso territori sino ad allora inesplorati creando così capolavori assoluti come “See Emily Play”, “Astronomi Domine”, “Arnold Layne”, “Interstellar Overdrive”, “Lucifer Sam”. Martin Grice dei Delirium sarà al sax. Ingresso a 15 euro.

Il 26 marzo alle 21.30 Kirk Fletcher & Dany Franchi Band. Kirk Fletcher, nato e cresciuto a Los Angeles, California è senza dubbio uno dei più grandi chitarristi blues viventi sulla scena mondiale.

Nominato per ben quattro volte ai Blues Music Awards e nel 2015 ai British Blues Awards, vanta una carriera ventennale al fianco di nomi della storia del Blues come il leggendario Charlie Musselwhite, “The Fabulous Thunderbirds”, dicui è stato la chitarra solista per ben tre anni e, più recentemente, le sue eccelse qualità di chitarrista ritmico lo hanno portato al fianco del grande Joe Bonamassa. Essendo Kirk un musicista eclettico è stato scelto dalla popstar italiana Eros Ramazzotti per il suo tour mondiale.

Fletcher ha all’attivo una ricca carriera solista con tre album a suo nome usciti con la Delta Groove, la più grande etichetta discografica di Blues negli Stati Uniti. L’eccezionale talento e lo stile di Kirk Fletcher lo hanno portato ad esibirsi regolarmente in tutto il mondo arrivando ad essere considerato tra gli artisti più richiesti del panorama Blues odierno.

Dany Franchi, classe 1990 è considerato uno dei maggiori talenti del Blues italiano. Nel gennaio 2016 è finalista al famoso concorsoamericano ”International Blues Challenge” di Memphis, Tennessee e, nello stesso anno, è l’unico italiano sul palco del “Dallas Guitar Festival” in Texas al fianco di grandi nomi della chitarra come Eric Gales, Robben Ford, Sonny Landreth e molti altri.

Il suo progetto è la Dany Franchi Band con cui ha due dischi all’attivo, l’ultimo dal titolo “I Believe”, completamente prodotto negli Stati Uniti dal grande chitarrista americano Sean Carney. La band ha calcato i più grandi palchi dei festival italiani ed europei suonando con grandi nomi come la leggenda vivente del Blues Sonny Rhodes.

In un panorama così vasto e articolato è difficile trovare una realtà giovane come la Dany Franchi Band in grado di portare avanti la tradizione facendo allo stesso tempo respirare aria nuova con uno stile personale e moderno.

Biglietti a 15 euro.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!