Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...
duo bertagnin-pagani

Musica da Camera a Sestri Levante con “Il salotto dell’800”

11/08/17

EVENTO GRATUITO
: Ex Convento dell’Annunziata Via Portobello, Sestri Levante, GE, Italia - Inizio ore 21.15

Attenzione l'evento è già trascorso

Sestri Levante. Venerdì 11 agosto avrà luogo il concerto inaugurale del Festival Estivo di Musica da Camera, organizzato dal Comune di Sestri Levante, dall’Associazione Musicale Ars Antiqua, da Mediterraneo Promozione e Sviluppo Turistico. Il Festival Estivo giunge quest’anno alla 35a edizione, confermandosi come una delle manifestazioni di punta della nostra regione. Innumerevoli le occasioni di ascolto di questa corposa attività che si è sviluppata in questo lungo arco temporale, che hanno spaziato dalla musica medioevale alle prime esecuzioni assolute, dal solista alla grande orchestra sinfonica (gli appassionati hanno ancora nelle orecchie gli ultimi concerti dell’Orchestra russa Čiajkovskij), presentando concertisti di fama mondiale (il chitarrista venezuelano Alirio Diaz, il pianista russo Naum Starkman, il pianista argentino Daniel Rivera, gli italiani Cristiano Rossi, Sergio Perticaroli, Paolo Bordoni, Massimiliano Damerini, Maurizio Zanini solo per citarne alcuni) e prestigiosi ensembles da camera come l’Insieme Concertante del Teatro alla Scala con il violino di spalla Francesco De Angelis, consolidando di anno in anno una notorietà internazionale.

Poche associazioni liguri possono vantare una “storia” così lunga e importante.

Ancora una volta il Festival Estivo 2017 offre un programma di grande interesse, presentando grandi capolavori del repertorio cameristico, accanto a brani di raro ascolto e di assoluto valore.

Il concerto inaugurale, programmato venerdì 11 agosto alle ore 21,15 dal titolo “Il salotto dell’800” si apre con una delle grandi sonate beethoveniane, l’op. 24 “La Primavera”, tra le più amate dagli appassionati, per proseguire con una serie di deliziosi brani incentrati nel 1800, uno dei più felici e fecondi periodi della storia musicale.

Il direttore artistico Vittorio Costa ha affidato questo affascinante programma a due interpreti di eccezione: il violinista Glauco Bertagnin (primo violino dei celebri “Solisti Veneti”, con i quali ha suonato nei più importanti teatri in tutto il mondo) in duo con il pianista Simone Pagani.

I concerti si terranno nella sala agave del Complesso dell’Annunziata. Ingresso libero.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!