Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...
mercatino san nicola 2013

Mercatino di San Nicola, artigianato, cibo e spettacoli per solidarietà

05/12 » 23/12

EVENTO GRATUITO
: - Inizio ore 10.00 - Fine ore 20.00

Genova. Da sabato 5 a mercoledì 23 dicembre, in piazza Piccapietra, torna il famoso Mercatino di San Nicola (www.mercatinodisannicola.com) organizzato dall’Associazione Volontari Mercatino di San Nicola.

Si tratta dell’unico mercatino natalizio in Italia gestito da una onlus che raccoglie tanti espositori tra botteghe artigiane e associazioni proponendo prodotti di alta qualità e coniugando la tradizione alla solidarietà. Si potranno ammirare i maestri vetrai soffiare dal vivo il vetro, il falegname, l’impagliatore e altri antichi mestieri ormai in disuso. Come ogni anno, il ricavato della manifestazione sarà destinato in beneficenza per la realizzazione di ben cinque progetti differenti.

Il ricavato delle vendite andrà in beneficenza e a progetti di ricerca.

L’orario di apertura sarà dalle 10 alle 20 dal lunedì al giovedì, mentre venerdì, sabato e domenica, novità di quest’anno, la chiusura sarà posticipata alle 21. All’apertura degli stand seguirà l’inaugurazione ufficiale martedì 8 dicembre con il tradizionale corteo animato dai gruppi storici che partirà alle 11 da Piazza Matteotti e il taglio del nastro tricolore. Questa XXVII edizione vede il record per quanto riguarda il numero degli espositori presenti che supereranno il centinaio, tra artigiani e associazioni. Inoltre altre realtà associative della città, anche se non presenti per tutta la durata della manifestazione, avranno la possibilità di presentare il proprio lavoro.

Saranno tanti anche gli eventi collaterali tra musica, risate e laboratori organizzati sotto le luci del Mercatino che andranno a formare un calendario ricco e variegato. Ecco così le due rassegne Mercatino d’autore e San Nicola ride. La prima sarà dedicata alla musica con la presenza di grandi nomi del cantautorato genovese come il duo Max Manfredi e Chicco Sirianni (11 dicembre) e Zibba (22 dicembre). La seconda vedrà invece alternarsi vari comici di spicco, noti al grande pubblico anche per le loro apparizioni televisive, tra cui Daniele Raco (8 dicembre), Gabri-Gabra e Stefano Lasagna (12 dicembre).

Domenica 20 dicembre invece sarà una giornata dedicata ai bambini, con laboratori didattici artigianali insieme al gruppo Ritmiciclando, un progetto musicale sperimentale che nasce come laboratorio per la costruzione e l’utilizzo di strumenti musicali con materiali di recupero e diventa uno spettacolo musicale vero e proprio.

Nei weekend inoltre diversi appuntamenti con sagre culinarie che animeranno i pranzi con alcuni piatti della tradizione ligure e non solo. Si inizia con la Sagra del tortello e della polenta nel fine settimana del 5 e 6 dicembre; poi sarà il turno di quella dello stoccafisso a cura dell’Antica Ostaia de Baracche (venerdì 11); dell minestrone (sabato 12), delle trippe (domenica 13), degli sgonfiotti (venerdì 18) e della tagliata (domenica 20).

Sempre più forte, infine, il sodalizio con le società di calcio Genoa CFC, U.C. Sampdoria e Virtus Entella, che anche quest’anno mettono in palio per la tradizionale lotteria benefica, le maglie, autografate da tutta la squadra, di Diego Perotti (Genoa), Antonio Cassano (Sampdoria) e Lorenzo Staiti (Entella). L’estrazione dei vincitori avverrà mercoledì 23 dicembre durante la cerimonia di chiusura del Mercatino, momento in cui verranno anche consegnati i fondi raccolti.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!