Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...
Libertà - Conferenza su pornografia e nuove dipendenze

“Libertà”, in via Degola una conferenza su pornografia e nuove dipendenze

17/02/18

: - Inizio ore 20:00 - Fine ore 22:00

Attenzione l'evento è già trascorso

Genova. 81.000.000 di visitatori al giorno, oltre 4.000.000.000 di video caricati e un traffico pari a 3.732.000.000 sono le statistiche di Pornhub, uno dei più famosi siti pornografici, per l’anno 2017. Il diffondersi degli smartphone ha sicuramente contribuito alla maggiore propagazione di contenuti per adulti, ma la facilità di fruizione di video e immagini pornografici è davvero un bene per le vite degli individui e delle coppie? Siamo sicuri di non ritrovarci davanti a una vera e propria forma di dipendenza? Le statistiche sono impressionanti, le conseguenze imprevedibili, sta di fatto che tutti, in un modo o nell’altro, sono entrati a contatto con contenuti pornografici e molti ne sono diventati, effettivamente dipendenti.

“La pornografia distorce e snatura il sesso; svigorisce il carattere e annienta la vera bellezza”, con queste parole, Antonio Morra, fondatore del movimento PornoTossina, definisce le conseguenze della dipendenza da contenuti di natura sessuale. E, siccome, come affermato dallo stesso Morra, “serve un cambiamento, anzi, una vera disintossicazione”, la Chiesa ADI Genova, con la collaborazione di Missione Busalla, organizza “Libertà”, una conferenza su pornografia e nuove dipendenze, con lo scopo di sensibilizzare, esporre ed evidenziare i problemi che i contenuti pornografici provocano al cervello, alle relazioni e alla società, il cui relatore sarà proprio Antonio Teresa Morra, giovane uscito dalla porno-dipendenza e che, ora gira scuole, università e chiese in tutta Europa con l’obiettivo di trasmettere sani princìpi all’odierna generazione di adolescenti e giovani.

Durante la conferenza verranno analizzati gli effetti “inquinanti” della dipendenza da pornografia in campi come la propria mente, le relazioni affettive e, di conseguenza, la società, fornendo spunti e consigli per un “piano di battaglia” che permetta di vincere ed evitare la dipendenza.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare i siti www.pornotossina.it e www.adigenova.it

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!