Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...
Marco Seco direttore Filarmonica di Milano

La Filarmonica di Milano in concerto all’Ex Convento dell’Annunziata

20/07/18

: Ex Convento dell’Annunziata Via Portobello, Sestri Levante, GE, Italia - Inizio ore 20:00

Attenzione l'evento è già trascorso

Fino a domenica 29 luglio l’Ex Convento dell’Annunziata di Sestri Levante sarà la residenza estiva della “LaFil – Filarmonica di Milano”, un’orchestra nuova e sperimentale che nasce come luogo d’incontro tra artisti provenienti da alcune delle più importanti fondazioni, istituzioni e teatri italiani (come l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI e l’Orchestra del Teatro alla Scala) e giovani musicisti attentamente selezionati.

L’orchestra ha sede a Milano, dove il progetto ha preso forma ed è stata costituita la Fondazione, ma si propone di coinvolgere diverse location artistiche e culturali del panorama nazionale e internazionale. La scelta per la residenza estiva è ricaduta sullo spettacolore scenario offerto dalla Baia del Silenzio, seguiranno altri due appuntamenti annuali in diverse location come Dublino e New York.

Dichiara la sindaca Valentina Ghio: “Sestri Levante ormai da tempo si caratterizza per la presenza di numerosi eventi in grado di coniugare il grande pubblico con una alta qualità culturale. La scelta dell’Ex Convento dell’Annunziata come residenza estiva de ‘La Fil – Filarmonica di Milano’ è un grande onore per la città, che potrà anche godere di due straordinari momenti di musica” – continua – “Desidero inoltre sottolineare la graditissima presenza al concerto di venerdì sera di Filippo Del Corno, Assessore alla Cultura del Comune di Milano, una presenza che non solo ci fa grande piacere ma che mi auguro sarà anche foriera di nuovi progetti e collaborazioni fra Sestri Levante e Milano.”

Da lunedì 16 luglio i membri de LaFiL hanno quindi iniziato il progetto artistico portando in Baia musicisti affermati e giovani esecutori che soggiorneranno sul nostro territorio per due settimane dedicandosi interamente a momenti costruttivi e creativi all’interno del Convento dell’Annunziata.Tutto ciò è stato possibile principalmente grazie all’impegno delle diverse figure coinvolte: l’Editore Luca Formenton, finanziatore del progetto, Roberto Tarenzi, organizzatore dell’evento, che con professionalità ha collaborato con il Comune di Sestri Levante e Mediaterraneo Servizi.

Questi sono solo i primi passi verso un promettente futuro in cui Sestri Levante si conferma un punto di riferimento per grandi momenti di musica, un luogo d’incontro per studenti e nomi celebri del settore.Questo progetto da avvio ad un nuovo percorso culturale che vede, negli ampi e unici spazi dell’Ex Convento dell’Annunziata, una vera e propria residenza estiva permanente di nuove e fresche generazioni di musicisti. Ottimi presupposti per una proficua collaborazione tra il Comune di Milano e il Comune di Sestri Levante con il fine di incentivare la cultura favorendo dialogo tra le due località.

La Filarmonica è diretta da Marco Seco. Nato a Buenos Aires dove ha studiato pianoforte, composizione e contrabbasso, si è trasferito in Italia per completare i suoi studi in composizione e direzione d’orchestra presso il Conservatorio di musica “G. Verdi” di Milano. Durante questo periodo si è perfezionato all’Accademia Musicale Pescarese e all’Accademia Chigiana. Negli anni ha mantenuto un’importante collaborazione con l’Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Milano con l’opportunità di lavorare a stretto contatto con musicisti di primario livello mondiale quali Gianandrea Noseda, Donato Renzetti, Enrico Dindo.

Il 2018 è stato segnato dal successo di un importante tour dirigendo nei teatri più prestigiosi della Germania, presso The Royal Danish Opera House di Copenaghen e alla Musikhuset Aarhus in Danimarca. Negli ultimi mesi ha debuttato in Nord America dirigendo “Il Matrimonio Segreto” per lo Spoleto Festival USA a Charleston, mentre in Italia sul podio della Filarmonica Arturo Toscanini.

“Essendo il progetto strutturato in residenze artistiche, LaFiL era alla ricerca di una casa estiva che coniugasse la possibilità di lavorare per due settimane in un luogo speciale che solo l’Italia offre. L’incontro fortunato con Valentina Ghio sindaco di Sestri Levante, attraverso la collaborazione di Marcello Massucco di Mediaterranaeo Servizi, ci ha permesso di trovare la “casa” in luogo così sugestivo come l’Ex Convento dell’Annunziata.” – continua il Maestro Seco – “I programmi sono meditati sulla freschezza musicale e la capacità di sfruttare al meglio la possibilità di essere apprezzati “all’aperto”.”

LaFil dedicherà alla Baia del Silenzio, due serate di eccezionale musica:

Venerdì 20 luglio, h 20
Sergej Prokofiev
Sinfonia n.1 “Classica” in re maggiore, op. 25(17’)
Felix Mendelssohn
Sinfonia n. 4 “Italiana” in la maggiore, op. 90 (38’)

Sabato 28 luglio, h 21:30
Ludwig van Beethoven
Sinfonia n.1 in do maggiore, op. 21 (35’)
Felix Mendelssohn
Sinfonia n. 3 “Scozzese” in la minore, op. 56 (42’)

Gli appuntamenti della LaFil continueranno in altre località del territorio:

Lunedì 23 luglio, ore 21.30 Teatro delle Clarisse, Rapallo
Sergej Prokofiev, Sinfonia n.1 “Classica” in re maggiore, op. 25
Felix Mendelssohn, Sinfonia n. 4 “Italiana” in la maggiore, op. 90

Domenica 29 luglio, ore 21 Teatro Sociale, Camogli
Ludwig van Beethoven, Sinfonia n.1 in do maggiore, op. 21
Felix Mendelssohn, Sinfonia n. 3 “Scozzese” in la minore, op. 56

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!